“Cinema di Palazzo” nel cuore del quartiere Sanità

Arte, turismo e cinema in una rassegna che permetterà di vivere il cinema nel cuore del quartiere Sanità. La Rassegna Cinema di Palazzo si svolgerà dal 6 al 7 luglio 2017, presso il Chiostro di S. Maria della Sanità a Napoli in Via Sanità 14.

Essa nasce per restituire al quartiere della Sanità ciò che i propri ragazzi hanno realizzato durante l’anno nel corso del Progetto WI-U Adolescenti in Arte, riunendo tutti nel famoso Chiostro del “Monacone” così da raccontare il quartiere da un altro punto di vista attraverso quattro cortometraggi. A corredo delle opere dei ragazzi, verrà proiettato, per entrambe le serate, il film Vieni a vivere a Napoli, una commedia ad episodi ma con un tema unico: il rapporto che Napoli ha con i cittadini immigrati. Il film è stato scritto e diretto dai tre registi napoletani Guido Lombardi, Edoardo De Angelis, Francesco Prisco.

La rassegna si svolgerà nell’antichissimo chiostro cinquecentesco della Basilica Santa Maria della Sanità che si erge sopra al sito delle Catacombe di San Gaudioso. Il chiostro è a pianta ellittica e rappresenta una tra le più interessanti opere dell’architettura sacra, realizzata tra il Cinquecento e il Seicento. Un’ architettura gravemente deturpata a causa di un pilone che cadde interrompendo le arcate. Nonostante i danni arrecati dall’incidente, l’attuale struttura ovale ne fa uno del luoghi più singolari di Napoli.

Il progetto WI-U Adolescenti in Arte si propone di contribuire alla costruzione di processi di sviluppo territoriale della città di Napoli attraverso la valorizzazione del protagonismo degli adolescenti residenti nella III Municipalità del Comune di Napoli attraverso le arti visive.

Il progetto è realizzato da Il Grillo Parlante Onlus, La Casa dei CristalliniLess IS OnlusPianoterra Onlus Traparentesi Onlus e promosso e finanziato dal Comune di Napoli– Direzione Centrale Welfare e Servizi educativi per l’Infanzia -Assessorato al Welfare – Servizio Politiche per l’Infanzia e l’Adolescenza.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.