Amici 23: Gaia De Martino accede al Serale, Mida sospeso

0
Amici 23 Gaia De Martino Acce

Amici 23: Gaia De Martino accede al Serale, Mida sospeso - ilvaporetto.com

È terminata da poco la diciassettesima puntata di Amici 23, il talent show di successo condotto da Maria De Filippi su Canale 5.

La puntata di domenica ha visto protagonisti gli allievi in gara nel canto e nel ballo, ad eccezione di Gaia De Martino assente per via di un infortunio. Come giudici delle esibizioni canore c’erano J-Ax, Beppe Vessicchio e Gaetano Cucceri, mentre Daniel Ezralow era responsabile delle valutazioni nel ballo.

La sfida musicale si è aperta con Giovanni Tesse accompagnato da Francesca Tocca, seguito da Ayle, che ha cantato il brano “Abissale” di Tananai. La performance di Ayle è stata criticata da Rudy Zerbi che l’ha definita “un lamento uscito da un sarcofago”, ma J-Ax l’ha giudicata “più che sufficiente”.

Nicholas Borgogni e Sarah Toscano hanno eseguito “2002” di Anne-Marie, e Vessicchio ha apprezzato il ritmo definendolo “brillante”. La Pettinelli, invece, ha dato un voto basso a Sarah definendola “evanescente e stridula”. La gara è proseguita con Lucia Ferrari, che secondo Ezralow ha una “tecnica perfetta”, ma secondo la Celentano manca di coinvolgimento.

Lil Jolie ha cantato “1950” di Amedeo Minghi ricevendo i complimenti di Cucceri, mentre Kumo ha eseguito un passo a due con Isobel Kinnear. Anche in questo caso, la Celentano ha manifestato dubbi sulla performance di Kumo, definendolo “anonimo vicino a una ballerina come Isobel”.

Martina Giovannini si è esibita con “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo, ricevendo i plausi di J-Ax che ha definito la sua performance come “Endrigo cantato da Whitney Houston”. Poi è stata la volta di Marisol Castellanos con Giulia Pauselli, e la loro esibizione è stata definita da Ezralow “da brividi”.

Malìa ha cantato “Che senso ha” di Franco126, giudicata da Vessicchio come “abbastanza convincente”, mentre Sofia Cagnetti è stata elogiata da tutti i giudici per la sua “capacità enorme”. Mida ha invece eseguito “Maleducata” di Achille Lauro, e Cucceri ha detto che “ha una grandissima padronanza del palco”. Nahaze con il brano “Molotov” di Lazza è stata invece criticata da Zerbi, mentre Holden ha cantato “Chemical” di Post Malone, con una voce interessante ma con qualche imperfezione.

La classifica della gara cover vede in testa Petit, seguito da Lil Jolie e Sarah. Questi tre allievi hanno poi partecipato alla gara degli inediti, giudicata da Mauro Russo, che ha visto trionfare Petit con il brano “Tornerai”. Nella stessa puntata, Gaia De Martino è stata chiamata da Raimondo Todaro in studio per annunciare che è la seconda allieva, dopo Dustin, ad accedere al serale.

Nel ballo, i concorrenti hanno partecipato a una gara di improvvisazione, in cui hanno dovuto esprimere felicità e sconforto attraverso il movimento del corpo. Tra Dustin Taylor, Lucia e Nicholas, ha vinto l’allievo della Celentano, premiato con una borsa di studio in Finlandia.

Durante la puntata sono stati assegnati anche i compiti agli allievi. Kumo ha ballato un cha cha con Francesca Tocca ma ha ricevuto un voto basso dalla Celentano. Sarah ha cantato “Vacanze romane” ma non ha superato il compito assegnatole dalla Pettinelli. Giovanni ha eseguito il compito della maestra Celentano ottenendo un voto basso, mentre Ayle ha cantato “La vasca” di Alex Britti ma anche il suo compito è stato giudicato insufficiente dalla Cuccarini.

Durante la puntata sono stati assegnati anche i premi Marlù e Oreo, rispettivamente a Kumo e Petit. Come ospite della serata, Olly che ha cantato “Polvere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *