Annalisa e le scale dell’Ariston: Il mistero della sua non discesa

0
Annalisa E Le Scale Dellarist

Annalisa e le scale dell'Ariston: Il mistero della sua non discesa - ilvaporetto.com

Inizia l’articolo con una introduzione..

Ieri sera ha fatto molto parlare il fatto che Annalisa abbia deciso di non scendere le scale del Teatro Ariston, come da tradizione. Subito sono iniziati a circolare diversi rumor secondo cui la cantante sarebbe in dolce attesa. Lei ha prontamente replicato al gossip.

Annalisa non ha sceso le scale: è incinta?

Rispondendo alle domande dei giornalisti, Annalisa ha deciso di mettere subito a tacere le voci di una sua presunta gravidanza. “Non sono incinta. E’ stata la paura” ha dichiarato. Poi ancora: “Incinta? Addirittura? No, non sono incinta. Questa roba raga, quando sarò incinta, sarò io a dirla ovviamente!“, spiega al Corriere della Sera. La cantante ha 38 anni ed è sposata con Francesco Muglia, 43 anni, dal giugno scorso. Ma quindi, perchè Annalisa non ha sceso la famosa scalinata?

Annalisa non ha sceso le scale: ecco perchè

A rivelarlo è la stessa Annalisa che spiega di aver subito un brutto trauma lo scorso anno. “Non ho fatto le scale perché esattamente un anno fa sono caduta dalle scale: ho preso una testata contro un muro e sono finita al pronto soccorso. Non è stata un‘esperienza bellissima… neanche bruttissima, perché poteva anche andare peggio, però mi è venuta un po’ di paura. Mi sono fatta male e ho avuto per un bel po’ di tempo la frangia sulla fronte per coprire una bella cicatrice“, ha raccontato la cantante.

Come hanno fatto notare in molti già ieri sera, dopo l’esibizione la cantante è stata fotografata al ristorante mentre beveva un bicchiere di vino. Si sa, le donne in gravidanza di solito si astengono dall’alcol per tutelare la salute del bambino. Di conseguenza questo aveva già fatto sgonfiare i gossip su una presunta gravidanza di Annalisa.

Riproduzione riservata © 2024 – NM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *