Anticipazioni settimanali puntate La promessa: Catalina e la vendita dei prodotti agricoli

0
Anticipazioni Settimanali Punt

Anticipazioni settimanali puntate La promessa: Catalina e la vendita dei prodotti agricoli - ilvaporetto.com

Catalina, nella prossima settimana de La Promessa, si recherà a Lujan per incontrare un commerciante. L’obiettivo di Catalina è quello di vendere i prodotti agricoli della Promessa. La giovane donna si impegnerà nel convincere il commerciante ad acquistare i prodotti, mettendo in gioco le sue capacità persuasive.

Salvador, Lope e i segreti da rivelare a Maria

Salvador, nel frattempo, continua ad essere vittima di frequenti sbalzi d’umore. Durante una lite con Lope, Salvador si sfoga e lo invita a dire tutta la verità a Maria. I segreti riguardano il carillon e l’anello, e Salvador ritiene che sia giunto il momento di svelarli. Mauro, amico di Salvador, condivide questo desiderio e sprona Lope a riflettere sulle sue responsabilità nei confronti di Maria, esortandolo a rivelarle i suoi sentimenti.

Jana e Manuel: un rapporto difficile da affrontare

Jana, nel frattempo, cerca di aprire un discorso con Manuel riguardo al loro rapporto. Tuttavia, lui la ferma deciso a non riaprire la discussione. Anche Jimena, stanca di fingere e di vivere un rapporto ambiguo, si avvicina a Manuel per parlargli. Nel frattempo, Lorenzo, sospettoso, indaga tra la servitù per scoprire se qualcuno di loro abbia visto lui baciare la baronessa Elisa. Tuttavia, tutti negano di aver assistito alla scena compromettente.

Maria e i dubbi sul suo amore per Salvador

Maria, nel frattempo, si confida con Teresa riguardo ai suoi sentimenti per Salvador. La giovane donna dichiara di non essere più sicura di amare ancora Salvador. Teresa consiglia a Maria di affrontare la questione in modo chiaro e diretto. Nel frattempo, Beatriz continua a fare domande e a elogiare tutti, suscitando l’interesse e la preoccupazione di Martina.

Continua a seguire le anticipazioni settimanali de La Promessa su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *