California colpita da tempesta record: piogge torrenziali e frane di fango

0
California Colpita Da Tempesta

California colpita da tempesta record: piogge torrenziali e frane di fango - ilvaporetto.com

A pochi giorni dall’inizio di febbraio, la California si è trovata ad affrontare una tempesta di pioggia senza precedenti. Il National Weather Service ha registrato una quantità di pioggia di oltre 20,3 cm in soli 3 giorni al centro di Los Angeles, più della metà della quantità di pioggia che la città riceve mediamente in un anno. Questo significa che febbraio è già il 13° febbraio più piovoso di sempre nella città, dove il mese tende ad essere particolarmente piovoso.

Non solo il centro di Los Angeles è stato colpito, ma anche altre zone circostanti. Le colline di Bel Air, a circa 19 km a Nord/Ovest, hanno ricevuto oltre 30,5 cm di pioggia tra domenica e martedì mattina. Altre località nella contea di Los Angeles, come Sepulveda Canyon, Topanga Canyon, Cogswell Dam e Woodland Hills, hanno subito lo stesso impatto.

La tempesta non si è limitata alle piogge, ma ha portato anche venti molto forti. Domencia, a Pablo Point, nella contea di Marin, è stata registrata una raffica di vento di 164 km/h, che sebbene abbia mancato il record di 166 km/h del dicembre 1995 ad Angel Island, è stata comunque molto impressionante secondo la meteorologa Nicole Sarment del National Weather Service. Le 10 raffiche di vento più forti, tra 164 e 143 km/h, sono state registrate tutte nella contea di Marin e nelle vicine Santa Clara County. Altre raffiche di vento sopra i 129 km/h sono state registrate nelle contee di Napa e Monterey. Anche gli aeroporti di San Francisco, Oakland e San Jose hanno registrato velocità del vento significative.

La tempesta ha causato anche frane di fango in tutta Los Angeles, portando alla chiusura di strade e all’evacuazione delle aree colpite dagli incendi boschivi recenti. Al momento della stesura dell’articolo, le squadre avevano già effettuato 475 interventi per frane di fango in tutta la città. Con la pioggia ancora in corso, il numero di frane potrebbe aumentare ulteriormente.

Nonostante i danni causati dalla tempesta, c’è anche un lato positivo: la pioggia contribuirà a rimpinguare le risorse idriche dello Stato, che sono state a lungo limitate. L’ufficio del sindaco ha riferito che sono stati raccolti almeno 22,7 miliardi di litri di acqua piovana a Los Angeles, che potranno essere utilizzati per le risorse idriche locali. Questo è particolarmente significativo considerando che solo due anni fa, la California stava affrontando una grave siccità che metteva a rischio le risorse idriche e costringeva a razionare l’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *