Canone TV 2024: riduzione a 70 euro, come pagare con modello F24

0
Canone Tv 2024 Riduzione A 70

Canone TV 2024: riduzione a 70 euro, come pagare con modello F24 - ilvaporetto.com

Riduzione del Canone TV per il 2024

L’Agenzia delle entrate ha reso noti gli importi del canone televisivo per l’anno 2024, annunciando una riduzione dell’ammontare da 90 a 70 euro. Tale modifica è stata introdotta dalla legge di Bilancio e riguarda l’abbonamento alla televisione per uso privato. Secondo la risoluzione n. 1/E, i cittadini dovranno fare i conti con nuovi importi presenti nella bolletta dell’energia elettrica o nelle trattenute di pagamento direttamente sulla pensione, a seconda dei casi.

Nuovi Importi e Modalità di Addebito

Per i cittadini che ricevono l’addebito del canone televisivo nella bolletta dell’energia elettrica o per i pensionati che hanno scelto il pagamento tramite trattenuta diretta sulla pensione, le imprese elettriche e gli enti previdenziali si occuperanno di addebitare i nuovi importi ridotti. In questo caso, i diretti interessati non dovranno intraprendere alcuna azione.

Versamento tramite Modello F24 e Maggiori Informazioni

Per coloro che non rientrano nelle categorie sopra menzionate e non hanno potuto inserire l’abbonamento televisivo nella fattura di fornitura elettrica, è necessario effettuare il versamento del canone entro il 31 gennaio 2024. Il versamento, pari a 70 euro per l’intera annualità, dovrà avvenire tramite modello F24 utilizzando il codice tributo TVRI. Questa modalità riguarda anche i nuclei familiari in cui nessun componente è titolare di un contratto di fornitura di energia elettrica su cui sia possibile addebitare il canone televisivo. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare l’area tematica del sito internet dell’Agenzia delle Entrate oppure contattare il numero verde 800.93.83.62.

Questo articolo ha fornito un’esaustiva panoramica delle modifiche apportate all’ammontare del canone televisivo per l’anno 2024, illustrando le diverse modalità di addebito e versamento, nonché i riferimenti per ottenere ulteriori informazioni in merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *