Cumbia: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul genere musicale di cui canta Angelina nel brano La noia.

0
Cumbia La Carriera La Vita P

Cumbia: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul genere musicale di cui canta Angelina nel brano La noia. - ilvaporetto.com

Tra le canzoni presentate al Festival di Sanremo 2024, una delle più apprezzate dal pubblico è stata “La noia” di Angelina Mango. Questo brano ha introdotto il genere musicale della cumbia sulla scena italiana, suscitando curiosità e interrogativi su cosa sia esattamente la cumbia.

Cumbia: il significato

La cumbia è un genere musicale originario della Colombia, caratterizzato da canto e danza di coppia. Questo genere ha origini nella conquista spagnola, anche se le sue origini precise sono ancora oggetto di studio. Alcuni suggeriscono che il termine “cumbia” derivi dalla parola cumbé, un ballo di origine africana, mentre altri credono che sia una apocope di cumbancha, una parola che deriva da kumba, termine che indica la stirpe dei mandinga.

Angelina Mango

Indipendentemente dall’etimologia, la cumbia si è sviluppata come evoluzione della cumbiamba, una danza circolare eseguita a piedi nudi sulla spiaggia, attorno a un grande falò. La sua origine africana si è consolidata grazie ai suoni e ai rumori prodotti dagli schiavi durante il lavoro nelle piantagioni della Colombia coloniale, come avvenuto con altri generi musicali in America del Nord.

Nel corso degli anni, la cumbia è passata da una danza di gruppo a una danza di coppia, mantenendo le sue caratteristiche principali, in particolare il ritmo energetico dato dalle percussioni. Con l’influenza degli spagnoli, la danza e la musica si sono arricchite di parole e di elementi musicali europei che si sono fusi con le ritmiche africane, creando un nuovo genere musicale adatto a esprimere sentimenti amorosi intensi e appassionati.

Dalla cumbia si sono sviluppati altri generi musicali, che hanno influenzato la salsa, il merengue e altri stili. Il genere musicale si è poi diffuso a livello mondiale, diventando famoso in tutto il Sud America e nelle isole caraibiche.

Cosa vuol dire cumbia della noia?

Angelina Mango ha utilizzato questa espressione nel suo brano presentato a Sanremo. Con “cumbia della noia”, l’artista vuole rappresentare la condizione umana in cui siamo sospesi tra momenti di felicità e le difficoltà tipiche della vita.

Sai che…

  • Sono tante le canzoni famose appartenenti al genere cumbia.
  • Esistono vari generi di cumbia, come quella colombiana, argentina e messicana.
  • La cumbia villera è una variante di musica folk colombiana nata a Buenos Aires, nei quartieri meno abbienti della capitale dell’Argentina. Questa variante è più commerciale e spesso racconta storie legate alla criminalità e alle droghe.
  • Esiste anche una variante hip hop di questo genere chiamata cumbia rap.
  • Prima di Angelina Mango, Adriano Celentano ha citato la cumbia nel brano “La cumbia di chi cambia”, scritto da Jovanotti.

Riproduzione riservata © 2024 – NM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *