Il portale d'informazione della tua città

De Magistris: “Via libera del Governo alla transazione con il Cr8”

0 57

Sembrano arrivare buone notizie da Roma sul fronte debito post-terremoto 1980, noto ormai come Cr8, addossato al comune di Napoli e strenuamente avversato dall’amministrazione targata De Magistris.

È proprio il primo cittadino partenopeo a  riferire, tramite una dichiarazione ufficiale, gli ultimi aggiornamenti sulla combattuta vicenda: “Oggi è stata una giornata buona. Dalle notizie che vengono adesso da Roma apprendiamo che c’è stato il via libera formale da parte di Palazzo Chigi. Un atto dovuto, ma nel nostro Paese non tutto ciò che è dovuto avviene. Devo dare atto a Paolo Gentiloni di essere persona leale e corretta. Si tratta di una transazione con il governo che è stata definita con l’arrivo delle ultime risorse finanziarie che mancavano.

Sicuramente è un atto che arriva in ritardo, ma ora ci dà il via libera definitivo all’eliminazione del pignoramento dalle casse del Comune di Napoli. Non toglie certo i problemi, non toglie certo il debito storico e ingiusto. Ma toglie le catene alla cassa”.

Un piccolo ma fondamentale passo verso la libertà di gestire al meglio le risorse per l’intera cittadinanza napoletana, per migliorare il processo di crescita dell’intera città..

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.