Il portale d'informazione della tua città

L’idea rivoluzionaria del principe: visita guidata al Museo Civico Gaetano Filangieri

0 48

In occasione dei 130 anni dell’apertura di via Duomo, l’Associazione Respiriamo Arte vi condurrà alla scoperta dei siti che su quell’arteria greco – romana hanno fatto la storia della città di Napoli.

Il primo appuntamento è stato presso il Complesso Monumentale di Donnaregina e nel corso dei prossimi mesi seguiranno le nostre visite presso il Museo Civico Gaetano Filangieri, il Pio Monte della Misericordia ed il Museo del Tesoro di San Gennaro. L’Associazione vi invita alla visita guidata che si terrà domenica 2 dicembre alle ore 11:00 presso il Museo Civico Gaetano Filangieri.

La progettazione e l’allestimento del museo Filangieri si devono alla lungimiranza di Gaetano Filangieri, Principe di Satriano, che nel 1881 avanzò la proposta al Consiglio comunale di allocare le sue raccolte d’arte in quel che restava del celebre Palazzo Como. L’offerta risultò molto allettante per il municipio e nel 1883 cominciarono i lavori di riedificazione e ripristino completamente finanziati dal Principe che terminarono nel 1888. L’8 novembre di quell’anno il museo fu aperto al pubblico.

Il 30 settembre del 1943 una squadra di guastatori tedeschi incendiò la villa Montesano di San Paolo Bel Sito dove, per prevenire i danni di guerra, erano stati ricoverati l’anno precedente le opere di maggior pregio del museo insieme ai documenti più preziosi dell’Archivio di Stato di Napoli, allora diretto da Riccardo Filangieri che contemporaneamente ricopriva la carica di direttore del museo.

La collezione, eterogenea per materiali, vanta più di 3.000 oggetti, di varia provenienza e datazione. Sono raccolti esemplari di arti applicate, dipinti e sculture dal XVI al XVIII ed anche una biblioteca dotata di circa 30.000 volumi.

La collezione pittorica raccoglie in special modo dipinti del Secento napoletano, tra cui opere di Jusepe de Ribera, Luca Giordano, Andrea Vaccaro, Battistello Caracciolo e Mattia Preti.

Quando: domenica 2 dicembre
Orario: inizio della visita ore 11
Dove: appuntamento ore 10:45 presso il Museo Filangieri, via Duomo 288

Contributo: 7 €* (biglietto museo + visita guidata)
Info e Prenotazione obbligatoria: respiriamoarte@gmail.com 3314209045

*Una parte del contributo sosterrà le attività culturali e di valorizzazione dell’Associazione Respiriamo Arte

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.