Emozioni e trionfo: Jorge Martin leader indiscusso nel Gp di Francia

Emozioni e trionfo: Jorge Martin leader indiscusso nel Gp di Francia - IlVaporetto.com

Il pilota spagnolo della Ducati Pramac, Jorge Martin, ha conquistato la vittoria nella gara sprint del Gp di Francia sul circuito di Le Mans. Partito dalla pole position, Martin ha dominato sin dalle prime curve, superando persino il connazionale Marc Marquez. Quest’ultimo è stato autore di una sorprendente rimonta dal 13° posto in griglia. Il podio è stato completato da Maverick Vinales con l’Aprilia. Enea Bastianini con la Ducati ufficiale si è piazzato al quarto posto, seguito da Aleix Espargaro con l’Aprilia e Pedro Acosta con la Gas Gas. Tuttavia, Marco Bezzecchi del team VR46 ha sprecato un’ottima occasione scivolando a soli 4 giri dal termine, mentre Francesco ‘Pecco’ Bagnaia ha dovuto ritirarsi al terzo giro a causa di problemi tecnici.

Martin celebra la vittoria e si prepara all’incognita meteo

Dopo la sua trionfante prestazione nella gara sprint, Jorge Martin della Ducati Pramac ha dichiarato: “Domani la gara sarà lunga e il meteo imprevedibile, ma per ora mi godo questa vittoria“. Il pilota si è detto entusiasta del suo passo eccellente e ha raccontato di aver puntato fin dall’inizio a creare un gap con i rivali. Nonostante la velocità di Bezzecchi, caduto più tardi, Martin è riuscito a mantenere un ritmo costante per raggiungere la vittoria.

Marquez soddisfatto del secondo posto e della rimonta

Marc Marquez del team Ducati-Gresini ha commentato il suo secondo posto nella gara sprint del Gp di Francia, dopo una partenza dalla 13° posizione in griglia. Marquez ha sottolineato come il suo obiettivo fosse il settimo posto, ma grazie a una partenza perfetta è riuscito a compiere una significativa rimonta. Il pilota si è detto molto contento del suo passo durante la gara, rivelando di essere stato competitivo in alcuni tratti rispetto a Martin. Guardando al futuro, Marquez ha ammesso la difficoltà di replicare una partenza simile il giorno seguente, definendola “perfetta“.

Bagnaia alla ricerca del problema tecnico e della rivincita

Dopo il ritiro al terzo giro nella gara sprint del Gp di Francia, Francesco ‘Pecco’ Bagnaia ha raccontato di aver riscontrato comportamenti anomali nella sua seconda moto sin dai primi giri. L’inconveniente tecnico ha influenzato non solo la sua partenza, ma l’intera prestazione. Il pilota ha annunciato che analizzerà i dati per individuare la causa del problema. Guardando al futuro, Bagnaia si è detto fiducioso nel suo passo competitivo e si è mostrato determinato a lottare senza inconvenienti nella prossima sfida in pista.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *