Esercito americano conferma la morte di cinque Marines in un incidente aereo

0
Esercito Americano Conferma La

Esercito americano conferma la morte di cinque Marines in un incidente aereo - ilvaporetto.com

L’esercito americano ha confermato la tragica morte di cinque Marines a bordo di un elicottero CH-53E Super Stallion, precipitato durante una violenta tempesta sulle montagne fuori San Diego, in California. L’incidente è avvenuto nella notte di martedì 6 febbraio, mentre il velivolo stava tornando alla base aerea Miramar del Corpo dei Marines a San Diego dopo un addestramento.

Il comandante del 3rd Marine Aircraft Wing, Magg. Gen. Michael J. Borgschulte, ha espresso il suo profondo cordoglio per la perdita di questi “eccezionali Marines”. Ha inviato le condoglianze alle famiglie delle vittime e ha promesso loro tutto il supporto necessario durante questo momento difficile.

Attualmente sono in corso le operazioni per recuperare i resti dei cinque militari e si sta svolgendo un’indagine per determinare le cause dell’incidente.

Le autorità civili hanno effettuato ricerche a terra e in volo per individuare il velivolo, che è precipitato durante un forte temporale sulle montagne della California meridionale, a circa 72 km da San Diego. L’elicottero è stato trovato mercoledì mattina nei pressi della comunità montana di Pine Valley, a un’ora di macchina da San Diego.

Il Super Stallion è stato progettato per volare in condizioni difficili, ma la tempesta storica che ha colpito la California ha reso la situazione ancor più complicata. Le autorità statali e locali, insieme all’esercito, hanno collaborato per condurre le ricerche, ma il cattivo tempo e il terreno accidentato hanno ostacolato le operazioni.

Il presidente Joe Biden ha espresso il suo profondo dolore per la morte dei Marines. Ha elogiato il loro servizio e ha inviato le sue condoglianze alle loro famiglie e all’intero Corpo dei Marines degli Stati Uniti.

L’elicottero CH-53E Super Stallion è il più grande elicottero militare, utilizzato dai Marines per compiti di sollevamento pesante in tutto il mondo da oltre tre decenni. È dotato di una serie di apparecchiature avanzate e ha partecipato a diverse operazioni militari, incluso il trasporto di truppe e attrezzature in vari teatri di guerra.

Purtroppo, questo non è il primo incidente che coinvolge un elicottero Super Stallion. Nel 2018, quattro Marines sono morti in un incidente vicino al confine tra California e Messico durante una missione di addestramento. In quel caso, le famiglie delle vittime hanno citato in giudizio due società per presunti difetti nel velivolo.

Anche nel 2005, un Super Stallion si schiantò in Iraq, causando la morte di 31 persone a bordo. L’incidente fu attribuito a un errore del pilota.

Questa tragedia ha colpito profondamente l’esercito americano e la nazione nel suo insieme. Gli sforzi per recuperare i resti dei Marines e determinare le cause dell’incidente sono in corso, nella speranza di evitare futuri incidenti simili e di garantire la sicurezza dei militari in servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *