Fiorentina in corsa verso la finale di Conference

Fiorentina in corsa verso la finale di Conference - IlVaporetto.com

Totale determinazione e impegno verso l’ottavo posto

Vincenzo Italiano: motivazione al massimo

Il tecnico italiano si mostra fiducioso e proiettato verso obiettivi sempre più ambiziosi, nonostante la fatica accumulata durante la stagione. La vittoria contro il Monza ha dato una spinta fondamentale alla Fiorentina, che si attesta all’ottavo posto in classifica, superando anche il prossimo avversario, il Napoli. Italiano sottolinea l’importanza di mantenere alto lo spirito e di non fermarsi, affrontando le prossime sfide con grinta e determinazione.

La strada verso la finale contro l’Olympiacos

Il tecnico si mostra entusiasta per il successo ottenuto e per il gol di Arthur, elogiando il giocatore e sottolineando l’impegno profuso nonostante le difficoltà incontrate. Italiano sottolinea l’importanza di restare concentrati e di affrontare le prossime partite con la giusta mentalità, consapevole che mancano ancora alcuni punti per raggiungere gli obiettivi prefissati. Il tecnico conferma inoltre la fiducia nei confronti di Gonzalez e si dichiara ottimista riguardo al recupero di Belotti e Ikoné, auspicando una fase di preparazione intensa in vista della finale.

Arthur e il futuro incerto

Il giocatore Arthur esprime la sua gratitudine nei confronti dell’allenatore Italiano e dei compagni di squadra per il supporto ricevuto, sottolineando la sua voglia di continuare a segnare e contribuire alle prestazioni della squadra. Riguardo al suo futuro, Arthur si dichiara sereno a Firenze ma consapevole che le decisioni spettano a più parti coinvolte.

La telefonata di Rocco Commisso

Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, rivolge parole di elogio nei confronti della squadra per la determinazione dimostrata durante la partita cruciale contro il Monza. Commisso sottolinea l’importanza dell’attaccamento alla maglia e dell’impegno costante, incoraggiando la squadra a continuare su questa strada vincente fino alla fine della stagione.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *