Geolier torna a Napoli: accolto come un eroe dopo il Festival di Sanremo

0
Geolier Torna A Napoli Accolt

Geolier torna a Napoli: accolto come un eroe dopo il Festival di Sanremo - ilvaporetto.com

Il rapper napoletano Geolier, pseudonimo di Emanuele Palumbo, è tornato a casa dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo, dove si è classificato secondo e ha conquistato il 60% dei consensi al televoto. Ma il suo percorso non è stato senza controversie. Durante la serata delle cover, il pubblico dell’Ariston ha fischiato il verdetto della giuria, mentre la sala stampa e la giuria delle radio hanno incoronato Angelina Mango come vincitrice del Festival.

Tuttavia, Geolier ha gestito la situazione con una maturità insolita per la sua età. Non ha mai detto una parola in più e si è anche mostrato felice per la vittoria della collega. Questo atteggiamento ha suscitato ammirazione e rispetto, dimostrando che l’artista è più maturo di quanto si possa pensare.

Domenica 11 febbraio, Geolier è tornato a Napoli, sua città d’origine, dove è stato accolto come un “re”. Il quartiere di Gescal, tra Secondigliano e Miano, ha applaudito il suo ritorno con urla festanti e fuochi d’artificio. La gente del quartiere, che lo ha sostenuto durante l’intera settimana del Festival, gli ha riservato un trattamento da star. Geolier ha ricambiato l’affetto concedendosi a tutti, scattando foto e ascoltando i messaggi dei suoi fan.

“I fischi non sono mai piacevoli”, ha dichiarato Geolier in un’intervista a RTL 102.5. “Ma alla fine è solo un parere. Sapevo di avere una fanbase che mi supporta e sono grato a tutte le persone che mi hanno sostenuto. Il brano è in napoletano, a chi non lo capisce dico di ascoltarlo attentamente. Le persone volevano solo supportarmi”.

Continuando a commentare sui fischi ricevuti, Geolier ha sottolineato che non si sente vittima di razzismo: “È una parola bruttissima, non mi piace parlare di questo. Penso e spero che l’Italia non sia divisa, erano solo fischi perché volevano un altro nome al primo posto, hanno fischiato il risultato di una classifica, non me”.

Oltre al sostegno dei suoi fan, Geolier può contare sull’orgoglio e l’amore della sua famiglia. La madre dell’artista ha dichiarato: “Mio figlio è l’orgoglio di tutti. Ha portato il napoletano, però davvero, col rap. Per me è veramente una soddisfazione. È grande, ma da quando è uscito con ‘Secondigliano’, mio figlio è stato sempre grande e ama tutti, perciò lo amano”.

Il rapper ora ha come obiettivo di concludere il suo nuovo disco, dopo aver dedicato tempo al Festival di Sanremo. Nonostante la sua seconda posizione al Festival, Geolier ha dimostrato di essere un vincitore agli occhi dei suoi fan e della sua città. E il suo talento e la sua maturità continuano a farlo amare e apprezzare da tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *