Grande delusione per l’Italia agli Europei di tiro con l’arco

Grande delusione per l'Italia agli Europei di tiro con l'arco - IlVaporetto.com

Dopo il trionfo per la qualificazione alle Olimpiadi di Parigi 2024, i nostri portabandiera Mauro Nespoli, Federico Musolesi e Alessandro Paoli si sono cimentati nella sfida per l’oro agli Europei di Essen, in Germania. Purtroppo, gli azzurri sono stati sconfitti dalla Francia con un netto 6-0, perdendo il titolo di campioni in carica. I dettagli della sconfitta.

Sconfitta anche per le azzurre nel bronzo

Nella competizione femminile, la nazionale italiana composta da Tatiana Andreoli, Lucilla Boari e Chiara Rebagliati ha affrontato la sfida per il bronzo contro le campionesse del mondo della Germania. Dopo un buon avvio, le nostre atlete hanno subito una rimonta, chiudendo così al quarto posto. Tutti i particolari dell’incontro.

Mete Gazoz trionfa ancora: oro olimpico, mondiale ed europeo

Il grande protagonista della giornata è stato l’arciere turco Mete Gazoz, che dopo la vittoria a Tokyo 2020 su Mauro Nespoli, ha conquistato l’oro europeo consecutivo, aggiudicandosi un altro prestigioso titolo. Con la Turchia al comando del medagliere europeo, seguita da Francia, Germania e Italia, Gazoz si conferma come uno dei nomi più brillanti nel panorama internazionale del tiro con l’arco.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *