Il Festival di Sanremo 2024: le novità e l’ordine dei cantanti in gara

0
Il Festival Di Sanremo 2024 L

Il Festival di Sanremo 2024: le novità e l'ordine dei cantanti in gara - ilvaporetto.com

Amadeus ha inaugurato la 74ª edizione del Festival della canzone italiana, facendo sentire la sua passione per la musica. Per questa edizione, l’ospite speciale Marco Mengoni ha svelato l’ordine dei cantanti in gara, suscitando grande eccitazione tra i fan.

La passione di Amadeus per la musica

Amadeus ha aperto il Festival sottolineando l’importanza della musica nella sua vita. Ha scelto di iniziare con tutti e 30 i cantanti in gara, proprio per mettere in risalto l’importanza della musica come espressione, libertà e denuncia. La musica riesce ad unire il pubblico di tutte le età e questo è uno degli aspetti caratteristici dei Festival di Amadeus. Le sue edizioni hanno sempre unito figli, genitori e nonni, tutti riuniti davanti alla TV per godersi lo spettacolo.

L’ordine dei cantanti in gara

Marco Mengoni, co-conduttore del Festival di quest’anno, ha rivelato l’ordine dei cantanti in gara. Ecco la lista completa:

  • Clara
  • San Giovanni
  • Fiorella Mannoia
  • La Sad
  • Irama
  • Ghali
  • Negramaro
  • Annalisa
  • Mahmood
  • Loredana Bertè
  • Geolier
  • Alessandra Amoroso
  • The Kolors
  • Angelina Mango
  • Il volo
  • Big Mama
  • Ricchi e Poveri
  • Emma
  • Renga e Nek
  • Mr Rain
  • Bunker44
  • Gazzelle
  • Dargen D’amico
  • Rose Villlain
  • I Santi Francesi
  • Fred de Palma
  • Maninni
  • Alfa
  • Il tre

Sarà interessante vedere come i diversi artisti si esibiranno sul palco e quali saranno le canzoni che lasceranno il segno.

Le novità di Marco Mengoni

Marco Mengoni, oltre ad essere co-conduttore del Festival, ha condiviso alcuni dettagli inediti sulla sua evoluzione personale. Ha dichiarato di voler imparare a divertirsi e a superare le aspettative, cercando di godersi la vita e crescere come uomo. Ha anche rivelato di aver intrapreso un percorso di crescita emotiva lavorando con una terapeuta, affrontando e vivendo a pieno tutte le sue emozioni.

Nessuna connessione con la rivolta dei trattori

Infine, Amadeus ha voluto sottolineare che, al momento, non ci sono stati dialoghi o connessioni tra il Festival di Sanremo e i rappresentanti del movimento dei trattori in rivolta. Questo per mettere a tacere qualsiasi speculazione o rumor relativi a possibili collegamenti o influenze tra i due eventi.

Il Festival di Sanremo 2024 si preannuncia ricco di emozioni e sorprese, con una line-up di talentuosi artisti pronti a dare il massimo sul palco. Non resta che aspettare e godersi tutte le esibizioni che ci riserveranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *