Il legame speciale di Luca Argentero con sua sorella Francesca

0
Il Legame Speciale Di Luca Arg

Il legame speciale di Luca Argentero con sua sorella Francesca - ilvaporetto.com

Luca Argentero non è solo legato alla moglie Cristina Marino, c’è un’altra donna molto importante nella sua vita: sua sorella Francesca, di 42 anni. I due sono sempre stati molto uniti e hanno deciso di mettere insieme le loro passioni per realizzare un libro per bambini intitolato Stella Stellina.

Francesca è una professionista del settore della comunicazione e del design, ed è stata lei a proporre l’idea di creare un libro di favole per la primogenita di Luca, Nina. Nel libro, scritto dallo stesso Argentero e illustrato da Francesca, i bambini possono immergersi in un’avventura dolcissima insieme ai personaggi di Nina e Dudù.

In un’intervista al Corriere della Sera, Luca e Francesca hanno parlato del loro rapporto speciale. Francesca ha rivelato che il fratello è stato presente in molti momenti importanti della sua vita, come il suo primo concerto dei Green Day e quando ha imparato a guidare. I due hanno condiviso molte esperienze, dalle vacanze in barca alla sorpresa di Luca che si è presentato a casa di Francesca in Australia durante il suo scambio studentesco.

Luca ha anche raccontato che fin da quando erano bambini, le amiche di Francesca erano attratte dal suo aspetto attraente e volevano sempre venire a studiare a casa loro.

Oggi, Luca e Francesca hanno deciso di unire le loro passioni e realizzare insieme un libro per bambini. Luca, che ha due bambini piccoli, sa bene quanto sia importante raccontare storie serali ai bambini prima di andare a dormire. Con Stella Stellina, i bambini possono immaginare di iniziare una nuova avventura mentre si addormentano. E chi può essere un’alleata migliore di una sorella per aiutare Luca a mettere a letto i suoi bambini, Nina e Noè?

Il libro di Luca e Francesca è sicuramente il risultato di una connessione profonda e di una grande affinità tra i due. È bello vedere come il legame tra fratelli possa ispirare progetti creativi e affettuosi come Stella Stellina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *