Il Secondo Miglior Ospedale della Galassia: Una Serie Sci-Fi Rivoluzionaria che Affronta Temi Importanti

0
Il Secondo Miglior Ospedale De

Il Secondo Miglior Ospedale della Galassia: Una Serie Sci-Fi Rivoluzionaria che Affronta Temi Importanti - ilvaporetto.com

La serie animata per adulti “Il Secondo Miglior Ospedale della Galassia” arriva su Prime Video il 23 febbraio con la prima stagione da 8 episodi. Ma questa non è una serie sci-fi tradizionale. Affronta temi importanti come la salute mentale e la transidentità, offrendo una prospettiva unica e inclusiva.

La domanda che ci poniamo è: Qual è l’elemento rivoluzionario di questa serie?

Una Narrazione Rivoluzionaria: La Schwa come Linguaggio Inclusivo

La serie si distingue per il suo approccio innovativo alla rappresentazione e all’inclusione delle persone trans* non binary. Per la prima volta in Italia, grazie all’aiuto dellǝ consulente Isabella Borrelli, si è deciso di utilizzare la schwa (ǝ nella forma singolare, ɜ nella forma plurale) sia nella forma parlata che in quella scritta.

La schwa è una soluzione linguistica diffusa tra le persone trans* non binary, genderqueer e genderfluid per esprimere il proprio sé in modo inclusivo. Questa scelta permette al pubblico di familiarizzare con questa formula e offre un’esperienza più coinvolgente.

Per massimizzare l’esperienza del pubblico, sono stati aggiunti dei sottotitoli “rafforzativi” in corrispondenza delle battute di dialogo che contengono le schwa. Questo contribuisce a rendere la serie accessibile a un pubblico più ampio e promuove la comprensione e l’accettazione delle esperienze diverse.

La Trama: Un’Avventura Spaziale di Ansimangia e Oltre

Ambientato nell’anno 14002, “Il Secondo Miglior Ospedale della Galassia” segue le avventure di Sleech e Klak, due aliene migliori amiche e chirurghe di fama intergalattica. In questo futuro distante, affrontano una guerra contro i parassiti che si nutrono di ansia, loop temporali illegali e malattie sessualmente trasmissibili.

Affrontando questo caso straordinario nello spazio, Sleech e Klak mettono a rischio la loro carriera e la loro stessa esistenza. Ma considerando le loro tristi vite personali, l’oblio potrebbe essere la soluzione migliore.

I Doppiatori: Un Cast di Voci Eccezionali

Nella versione italiana, Marta Filippi presta la sua voce all’ambiziosa e amorevole Klak, mentre Vladimir Luxuria doppia Azel, una chirurga di successo. Ariete (Arianna Del Ghiaccio) invece doppia Ovu, una tirocinante insicura.

Nella versione originale, il dottor Klak è doppiato da Keke Palmer, mentre Sam Smith dà la voce a Azel. Tra gli altri doppiatori ci sono Kieran Culkin, Natasha Lyonne, Abbi Jacobson, Maya Rudolph, Tracee Elliss Ross e Gary Anthony Williams.

Conclusione

“Il Secondo Miglior Ospedale della Galassia” è una serie sci-fi che rompe gli schemi tradizionali, affrontando temi importanti e rendendo inclusiva la rappresentazione delle persone trans* non binary. La scelta della schwa come linguaggio inclusivo e l’uso dei sottotitoli rafforzativi rendono questa serie unica nel suo genere. Non vediamo l’ora di scoprire come Sleech e Klak affronteranno le loro sfide spaziali e personali in questa avventura rivoluzionaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *