Lo straordinario mondo dei profumi per bambini

0
Lo Straordinario Mondo Dei Pro

Lo straordinario mondo dei profumi per bambini - ilvaporetto.com

I profumi per bambini non sono mai stati così popolari. Che si tratti di un desiderio di viaggiare nel tempo o di coccolarsi con un profumo dolce, la tendenza sembra essere in crescita. Ma cosa c’è di così speciale in questi profumi per bambini e perché i loro prezzi stanno salendo alle stelle?

Quando il lusso incontra l’infanzia

Di recente, il lancio del profumo per bambini Bonne Étoile Eau de Senteur di Dior ha riaperto il dibattito sulle fragranze per i più piccoli. Creato dal famoso maestro profumiere Francis Kurkdjian, questo profumo è venduto a un prezzo esorbitante di 255 euro per 100 ml. Tuttavia, il costo non è l’unico fattore che ha fatto scalpore; la vera sorpresa è che le fragranze per bambini sono state trasformate in articoli di lusso. Da Petits et Mamans di Bulgari, venduto a 77 euro, all’Eau de Senteur di Hermès, venduto a 200 euro per 100 ml, queste fragranze si stanno trasformando in prodotti di fascia alta, accessibili solo a pochi privilegiati.

Una nicchia in espansione

Nonostante il loro crescente successo, le fragranze per bambini rappresentano ancora una nicchia di mercato. In Italia, le vendite di prodotti dermoigienici per bambini costituiscono solo il 2% del mercato totale, mentre i dati sulle fragranze per bambini non sono nemmeno monitorati, poiché vengono considerati “irrisori” rispetto al mercato delle fragranze in generale. Tuttavia, questa nicchia sta crescendo. Nuovi prodotti di fascia media, come l’Eau Soilogne di Petit Bateau e i profumi Jacadi, stanno diventando sempre più popolari. Ma è soprattutto il mercato delle fragranze di lusso per l’infanzia che sta attirando l’attenzione, diventando un regalo ambito per i neo-genitori con un reddito più alto e un oggetto del desiderio per le mamme e le donne adulte.

Polemiche sull’uso di profumi sui bambini

A causa dell’aumento dell’interesse per i profumi per bambini, si sono sollevate alcune polemiche sull’uso di queste fragranze sui bambini stessi. Secondo la dermatologa pediatrica Sheilagh Maguiness, l’uso di prodotti con fragranze per bambini non è raccomandato poiché possono irritare la pelle, causando dermatiti allergiche ed eczema. La pelle dei bambini, infatti, è più sottile e assorbe più facilmente le sostanze chimiche presenti nei cosmetici. Per evitare problemi, le fragranze per bambini sono solitamente senza alcol e composte principalmente da ingredienti naturali, con una percentuale minima di essenze profumate. Tuttavia, se un bambino ha già una pelle irritata o sensibile, è consigliabile evitare del tutto l’uso di profumi.

Il richiamo delle promesse profumate

Nonostante le controversie, i profumi per bambini continuano a essere amati soprattutto dalle donne adulte. Le loro descrizioni, come “una bolla di dolcezza e protezione” o “una scia che ricorda i momenti di gioia tra mamma e bambino”, sono allettanti per molti. Ma c’è anche un fascino nel viaggiare nel tempo e tornare all’infanzia attraverso una fragranza. Questo desiderio, unito al tocco di lusso, spiega perché i prezzi dei profumi per bambini stiano salendo alle stelle.

I profumi per bambini possono sembrare solo un’aggiunta frivola al mercato delle fragranze, ma rappresentano molto di più. Sia che si amino o si disdegnino, i profumi per bambini continuano a fare parlare di sé. Che sia per sentirci più vicini al nostro bambino interiore o per coccolarci con una fragranza dolce, questi prodotti si stanno ritagliando un posto nel mondo dell’infanzia e dell’adultità. E tu, cosa pensi di questa nuova tendenza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *