Loredana Bertè: l’icona rock che ridefinisce lo stile

0
Loredana Berte Licona Rock C

Loredana Bertè: l'icona rock che ridefinisce lo stile - ilvaporetto.com

Loredana Bertè, 73 anni, è al Festival di Sanremo! Non è solo una leggenda del rock italiano, ma è anche un punto di riferimento in fatto di stile capelli e trucco. Il suo ultimo look, diventato la sua firma distintiva, è stato definito “fata turchina”. Un’associazione azzeccata, come il personaggio di Pinocchio descritto da Collodi, che si trasforma ed evolve nel corso della storia mantenendo la sua identità. Proprio come la fata turchina, Loredana Bertè ci ha abituati a trasformazioni camaleontiche nel corso degli anni, reinventandosi ciclicamente come un’araba fenice che risorge dalle proprie ceneri. Le sue evoluzioni personali passano anche dall’acconciatura e dal maquillage.

E non è tutto: proprio come la fata turchina, non è possibile definire Loredana Bertè in modo netto e preciso. Ogni suo cambio look, oltre al modo di vestire, rappresenta la sua volontà di essere e di appartenere solo a sé stessa. Ogni scelta sui capelli, gli occhi, la bocca e il corpo è un’espressione della sua forza creativa e della sua necessità di evolversi.

Ogni sua trasformazione stupisce, ma la sua identità rimane sempre riconoscibile. Loredana Bertè non è solo una diva del rock, ma è anche un esempio di empowerment femminile che si esprime anche attraverso la scelta di colori dei capelli fuori dagli schemi o di mostrare le sue bellissime gambe. Non c’è nessuna regola che impedisca una minigonna a oltre 70 anni!

Se negli anni ’70 portava boccoli sofisticati e lucenti, negli anni ’80 ha sperimentato vari look: dallo chignon con il velo di “Non sono una signora”, alle code alte ai ricciolini sensuali e selvaggi. Negli anni ’90 ha optato per tagli scalati che sfioravano le spalle, mentre negli anni 2000 si è divertita a decorare la testa con bandane, cappucci e copricapi dei nativi americani, completi di piume multicolori. Successivamente, ha iniziato a giocare con colorazioni originali, mostrando una predilezione per il blu elettrico e l’indaco, che inizialmente coloravano solo alcuni ciuffi per poi diventare le tonalità dominanti dell’intera chioma. Ma le sue sperimentazioni non sono finite: nonostante il turchese sembri essere il colore definitivo degli ultimi anni, la cantante adora decorare i capelli con fiocchi e farfalle di chiffon, cerchietti con fiocchi pomposi e fiori di tessuto rigogliosi. L’arte di Loredana Bertè lascia il segno anche quando si parla di acconciature.

Sanremo 2024: i look beauty più belli della prima serata

Tra veterani e nuove promesse, ecco alcune scelte di trucco e capelli che diventeranno sicuramente argomento di discussione sui social e nelle conversazioni tra amici. Prendete nota!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *