Massimiliano Varrese e la denuncia contro i leoni da tastiera

0
Massimiliano Varrese E La Denu

Massimiliano Varrese e la denuncia contro i leoni da tastiera - ilvaporetto.com

La famiglia di Massimiliano Varrese ha deciso di prendere provvedimenti dopo i continui attacchi ricevuti durante la sua partecipazione al Grande Fratello. La sorella Monica ha scritto un lungo post di sfogo sui social media, denunciando i cosiddetti “leoni da tastiera” responsabili dei commenti negativi rivolti al fratello.

Tra i vari messaggi di solidarietà e supporto, spicca anche un commento particolare, quello di Walter Nudo, vincitore della terza edizione del Grande Fratello Vip. Nudo conosce bene la situazione, avendo vissuto sulla propria pelle il fenomeno dell’odio virtuale. Il suo messaggio è un incoraggiamento a non lasciarsi abbattere dalla negatività: “Siete di due frequenze diverse. Più luce sei, più il buio ti attaccherà… Non lasciare che nulla e niente ti abbassi alla sua/tua frequenza”.

Ma Walter Nudo va oltre e suggerisce a Massimiliano di affidarsi a Dio e di lasciarsi guidare da lui nelle difficoltà. Prende spunto dalle “Valli oscure che s’insinuano tra sorrisi, luci e le musichette a giochini vari” presenti nel contesto televisivo del Grande Fratello.

Il messaggio si conclude con un augurio di protezione da parte dell’Arcangelo Michele, un amato personaggio della tradizione cristiana. Walter Nudo spera che la forza interiore di Massimiliano gli permetta di lasciar andare le critiche e accettare che sia solo Dio a guidare il suo cammino.

La testimonianza di Walter Nudo, che ha affrontato situazioni simili, offre a Massimiliano Varrese la speranza di superare questo momento difficile, grazie alla forza della sua fede e alla protezione divina. La denuncia contro i leoni da tastiera è solo l’inizio di un percorso di lotta contro l’odio online, che coinvolge sempre più celebrità vittime di insulti e attacchi gratuiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *