Il portale d'informazione della tua città

In mostra “Diario Visuale” dell’artista napoletana Rhamely

Al Complesso Monumentale di San Severo al Pendino un’originale mostra fotografica

0 20

Lunedì 12 febbraio alle ore 16, presso il Complesso Monumentale di San Severo al Pendino, sarà inaugurata la mostra fotografica “Diario Visuale” dell’artista napoletana Rhamely.

Organizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli, la mostra è a ingresso libero e sarà visitabile fino al 19 febbraio, dalle 9 alle 19 (esclusa la domenica).

Le opere di Rhamely fondono due codici espressivi diversi: l’immagine e la parola. Il risultato è un progetto complesso che William Dollace, curatore e direttore artistico,  descrive come “Diario visuale, e visuale nel diario, e oltre il diario, una visuale: un progetto in perenne addizione”.

Come racconta la stessa artista: “Ogni immagine è per me viaggio e racconto delle tante emozioni che ho dentro quando guardo il mondo. La scrittura è un atto di salvataggio e ancoraggio verso me stessa per poi muovermi al di fuori nel mondo. Scrittura e fotografia diventano così un unico corpus narrante, un Diario Visuale”.

Rhamely è una giovane donna di 30 anni che a 26 lascia il lavoro di istruttrice di nuoto per studiare Pittura e Arti Visive all’Accademia di Belle Arti di Napoli. I suoi scatti – frame dal carattere profondamente intimista – rappresentano varchi di accesso alla poesia che si nasconde in ogni cosa. Rhamely cerca l’essenza, l’autenticità. Del resto, forse, l’arte è proprio questo: un percorso per arrivare a conoscerci, o a inventarci in modi sempre diversi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.