Il portale d'informazione della tua città

Napoli. Acquistati 56 nuovi autobus per Anm

0 93

Nonostante la difficile condizione dell’Anm, si cerca di andare avanti per migliorare il servizio reso ai cittadini. È questo il messaggio, o perlomeno la speranza, che traspare dal provvedimento intrapreso dal Comune di Napoli il quale, alla presenza del sindaco Luigi de Magistris e dell’assessore alla Mobilità Mario Calabrese, ha firmato il contratto per l’acquisto di 56 nuovi autobus modello Citymood 10, i quali potranno ospitare fino a 90 persone, con tre porte di servizio con bordo sensibile elettrico e antischiacciamento, con rampa di accesso per disabili, oltre a sistemi di geo-localizzazione, videosorveglianza, wi-fi di bordo.

Afferma Nino Simeone, presidente della Commissione Infrastrutture del Consiglio Comunale di Napoli: “L’acquisto di 56 autobus nuovi di cui 20 consegnati entro l’inizio dell’anno scolastico 2018-2019 è un altro piccolo passo in avanti che servirà a migliorare in futuro l’offerta del servizio di trasporto pubblico napoletano, sia in termini di qualità che di quantità. Lo vedremo.

Adesso ci aspettiamo un report serio e preciso sullo stato di avanzamento dei lavori e dei tempi di consegna dei nuovi treni che abbiamo acquistato mediante gara internazionale e che abbiamo aggiudicato tanto, troppo tempo fa alla Società spagnola per i quali non c’è notizia. Quella dell’acquisto dei bus è una buona notizia per il futuro ma adesso affrontiamo il presente. Questo investimento, voluto fortemente da Luigi De Magistris, cancella ogni dubbio sulla volontà di quest’ultimo e della maggioranza consiliare di salvare l’azienda napoletana mobilità. Gli inciuci ed i pettegolezzi lasciamoli fare agli altri“.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.