Il portale d'informazione della tua città

Napoli con Piano City, tra Arte e Musica

0 75

I giorni 23, 24 e 25 marzo a Napoli, grazie all’iniziativa dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli, si svolgerà la kermesse Piano City.

Napoli, grazie a Piano City diventerà la città del pianoforte, da ogni angolo di essa si celebrerà, attraverso la musica, il classico strumento a tastiera. Le giornate in programma per Piano City saranno dedicate principalmente alla musica: dalle case private alle strade, dai teatri alle piazze, dalle biblioteche ai musei, sarà possibile ascoltare concerti musicali e visitare luoghi suggestivi. Partecipa attivamente all’evento Piano City anche il Filangieri Museo, il quale si renderà protagonista di questi giorni di musica ospitando il 24 marzo nella Sala Carlo Filangieri, dalle ore 11.00 alle ore 16.00, una serie di concerti ad ingresso libero e proponendo al pubblico al costo simbolico di 3,00 euro, una visita guidata e gratuita della meravigliosa Sala Agata. Inizia quindi la nuova primavera del Filangieri Museo, considerato uno dei Grandi Musei Italiani, ed inizia a suon di musica facendo riscoprire la bellezza della sua galleria d’arte con dipinti, armi e armature di tutto il mondo collezionate nei secoli, con una delle più importanti collezioni di porcellane, una biblioteca con 30.000 volumi, statue, tessuti e manufatti antichi. Piano City però, è generatrice anche di sinergia culturale, infatti il Filangieri Museo, data l’occasione, entra in contatto con il Museo del Tesoro di San Gennaro, sinergia voluta dal direttore dei due musei, Paolo Jorio, istituendo per sabato 24 marzo un biglietto di soli 8,00 euro (visita guidata compresa) che da la possibilità di visitare entrambi i musei. I visitatori potranno immergersi nell’animo profondo della cultura napoletana, ammirando un itinerario unico al mondo che comprende straordinari capolavori d’ argento e meravigliosi gioielli di uno dei più importanti tesori al mondo, voluto e custodito dal popolo napoletano e opere realizzate e collezionate da un uomo illuminato di Napoli.

Il programma dei concerti al Filangieri Museo di Napoli:

Ore 11.00 Federica Maria Arcifa, 30 minuti, classica;
Ore 11.30 Antonio Somma, 30 minuti, classica;
Ore 12.00 Adam Boeker, 30 minuti, classica;
Ore 12.30 Aldo Roberto Pessolano, 30 minuti, classica;

Ore 16.00-18.00 Concerto degli allievi del Liceo Statale Margherita di Savoia di Napoli:
Simone Vitiello, Luigi Diana, Andrea Longo, Daniele Michelini, Mercede Improta, Gaetano Riccio, Edoardo Montone, Francesco Nicolaj Piemonte, Alessia Leone, Nancy Crisalide, Francesco Pio Bakiu, Andrea Russo, Luigi Basilisco, Angelo Riccio, Sara Iovine, Ilaria Lanzetti, Alessia Barletta, Simone Vernata

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.