Il portale d'informazione della tua città

Napoli. Inaugurata una mostra omaggio a Totò nella galleria commerciale di Piazza Garibaldi

0 510

113718417-b47b6209-8814-467e-8322-ec83706ee86bL’indimenticabile principe della risata dà il benvenuto ai turisti nella città che amò tanto: questa è la suggestiva sensazione emanata dalla mostra omaggio a Totò, curata da Lamberto Correggiari. Inizialmente destinata all’Expo di Milano, ora arriva a piazza Garibaldi, nella nuova galleria commerciale della stazione. Tre installazioni gemelle giocano col volto del grande attore partenopeo e la segnaletica stradale. Antonio De Curtis ricambia lo sguardo dei visitatori nelle sue espressioni più emblematiche e famose, ricreate da 16 artisti visivi e 12 poeti. L’esposizione, visitabile fino al 29 aprile, è presente anche a piazza Municipio e naturalmente al Rione Sanità, luogo di nascita di Totò.

All’inaugurazione hanno partecipato l’assessore comunale alla Cultura Nino Daniele e Stefano Mereu, direttore di Grandi Stazioni. Questa lodevole iniziativa porta alla ribalta anche la delicata questione relativa alla realizzazione del museo in onore del grande artista, che da più di 16 anni attende di essere accessibile al pubblico. In merito a questa triste vicenda il consigliere regionale Gianluca Daniele ha affermato: “Grazie alla proficua collaborazione tra Regione e Comune, finalmente vedrà la luce il tanto atteso museo dedicato a Totò che nascerà. Ad aprile prossimo, si concluderà la vicenda legata alla costruzione di un ascensore che permetterà l’accesso ai piani alti, dando così il via al completamento dei lavori e quindi all’apertura del museo”.

Con la speranza che dalle parole si passi ai fatti, ci auguriamo che tale mostra sia solo il primo passo verso il giusto riconoscimento per il principe De Curtis, in arte Totò, un vero figlio di Napoli.

Diventa fan del Vaporetto per tutte le news sulla tua città, clicca qui e seguici sulla nostra pagina!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.