Il portale d'informazione della tua città

Napoli. Tornano 111 milioni di euro nel “Grande progetto porto di Napoli”

0 74

Tra i tanti progetti previsti grazie allo stanziamento di 868 milioni di euro della Commissione Europea in favore della città di Napoli, spiccano i 111 milioni di euro dedicati al porto.

Una somma notevole, la quale permette il rilancio complessivo del “Grande progetto porto di Napoli”, ossia una serie di fondamentali interventi volti alla totale espansione e riqualificazione dell’infrastruttura portuale partenopea. Una storia tortuosa, quella inerente al mega progetto, con una lunga serie di rallentamenti che, almeno per ora, sembrano definitivamente alle spalle.

In particolar modo, il contributo europeo finanzierà cinque opere cruciali per il buon esito dell’iniziativa:

1. Completamento della rete fognaria per un valore di 22 milioni di euro (contratto firmato, prossimo passo: progettazione esecutiva).

2. Collegamenti ferroviari e stradali interni per un valore di 31,6 milioni di euro (contratto firmato, prossimo passo: progettazione esecutiva).

3. Allestimento cantiere di restauro di archeologia subacquea per un valore di 6 milioni di euro (contratto firmato, prossimo passo: progettazione esecutiva).

4. Prolungamento diga foranea Duca D’Aosta per un valore di 20 milioni di euro (gara da lanciare).

5. Efficientamento energetico per un valore di 10 milioni di euro (da fare progetto definitivo ed esecutivo).

Uniti ai lavori in corso e quelli definiti attraverso altri fondi, si prospetta quindi un futuro radioso per il porto di Napoli, volano per una crescita economica dell’intero territorio napoletano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.