Il portale d'informazione della tua città

Nasce “Artevutam”: gli alunni delle nostre scuole protagonisti della città

0 386

NAPOLI, 30 MAGGIO – L’iniziativa nasce da un’idea semplice ma al tempo stesso nobile e lungimirante. Coinvolgere e arricchire culturalmente i ragazzi della nostra città avvicinandoli attraverso la scuola alla nostra storia, ai nostri musei cittadini, alle nostre collezioni d’arte. Un progetto trasversale che possa trasmettere una consapevolezza e una conoscenza capace di rendere gli alunni protagonisti della propria città, e di metterli in condizione di cogliere, divulgare, e sfruttare le sue enormi e ancora sopite potenzialità.

Da questa semplice e coinvolgente idea nasce il progetto “Artevutam – I beni culturali mi appartengono”, un vero e proprio magazine digitale che verrà distribuito nelle Scuole Medie Inferiori (ci sono progetti in programma anche per le Elementari e per le Medie Superiori) e sarà supportato dai docenti degli istituti che, attraverso la mediazione di tutor specialisti di Storia dell’Arte, accompagneranno gli alunni nell’interpretazione e nella ricerca del patrimonio culturale della città partenopea.

I ragazzi che parteciperanno al progetto saranno impegnati quindi nell’identificazione del bene da approfondire, nello studio storico e nella realizzazione di fotografie, video e interviste utili a completare e ad arricchire il servizio per il magazine digitale.

L’iniziativa è stata presentata ieri nella splendida cornice della Villa Pignatelli, alla Riviera di Chiaja, ed è stata ideata e promossa dall’associazione culturale RAM (Rinascita Artistica del Mezzogiorno), con Dario Marco Lepore e Francesco Muzio, dalla Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Rosaria Scalella e dalla Tutor Prof.ssa Roberta Catello.

Ci teniamo sempre a ripeterlo: con la cultura si mangia…

Diventa fan del Vaporetto per tutte le news sulla tau città, clicca qui e seguici sulla nostra pagina!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.