Neve e maltempo in Italia: il Passo San Pellegrino chiuso a causa di un incidente

0
Neve E Maltempo In Italia Il

Neve e maltempo in Italia: il Passo San Pellegrino chiuso a causa di un incidente - ilvaporetto.com

È tornato il maltempo sull’Italia, con tanta pioggia, forte vento e neve in montagna. Sulle Alpi è in corso una intensa nevicata oltre i 1500 metri. Proprio una nevicata è all’origine dell’incidente che ha portato alla chiusura del Passo San Pellegrino, valico che collega Trentino e Veneto, raggiungendo i 1918 metri di quota. La nevicata ha imbiancato il paesaggio e le strade, compresa la strada provinciale 346.

L’incidente che ha causato la chiusura del Passo San Pellegrino

Proprio su questa strada, un autoarticolato si è imbarcato su un tornante, restando bloccato di traverso. VenetoStrade ha dunque annunciato la chiusura del Passo San Pellegrino, invitando gli automobilisti a prestare attenzione. Sul posto stanno intervenendo i Vigili del Fuoco per facilitare le operazioni di rimessa in carreggiata e per rimuovere il mezzo bloccato, la cui pancia tocca l’asfalto. Al momento non si segnalano feriti ma la chiusura della strada sta provocando inevitabili disagi alla viabilità.

La chiusura della strada è causata dall’incidente di un autoarticolato che si è imbarcato su un tornante, bloccando il passaggio. I Vigili del Fuoco sono sul posto per rimuovere il mezzo bloccato e ripristinare la viabilità. Non ci sono feriti, ma il traffico è fortemente rallentato a causa della chiusura del Passo San Pellegrino.

Per monitorare nel modo migliore possibile la situazione meteo in tempo reale, di seguito forniamo un elenco delle pagine con tutte le informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto:

Di seguito i link per l’accesso diretto alle pagine con le previsioni meteo, particolarmente accurate nei dettagli, per le aree geografiche d’Italia :

Le previsioni Meteo Regione per Regione:

Al momento non si segnalano feriti, ma la chiusura della strada sta causando notevoli disagi al traffico. Gli automobilisti sono invitati a prestare attenzione e cercare percorsi alternativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *