Ponte 2024: come sfruttare al meglio le festività e i giorni liberi

0
Ponte 2024 Come Sfruttare Al

Ponte 2024: come sfruttare al meglio le festività e i giorni liberi - ilvaporetto.com

Pianificare le vacanze del 2024: come sfruttare al meglio i ponti

Il 2024, anno bisestile, offre diverse opportunità per godersi delle lunghe vacanze sfruttando al meglio i giorni festivi e i ponti. Chi lavora come dipendente, con 5 giorni di ferie può organizzare diverse settimane di vacanza, basta pianificare con attenzione.

Ma partiamo dall’inizio. Il 2024 è iniziato con un lunedì festivo, il primo giorno dell’anno. La seconda festività, l’Epifania, cade di sabato.

Carnevale e Pasqua

Nonostante non ci siano giorni festivi ufficiali, il periodo di Carnevale offre spesso alcuni giorni di libertà, soprattutto per gli studenti. Martedì grasso è il 13 febbraio, il giovedì precedente, l’8, è giovedì grasso. A Milano si festeggia fino a domenica 18, grazie al carnevale ambrosiano. Il resto d’Italia entra in quaresima mercoledì 14 febbraio, che è a sua volta una festa: San Valentino.

Pasqua cade domenica 31 marzo. Pasquetta è quindi lunedì 1 aprile e non è uno scherzo.

Primavera ed estate

La primavera è la vera stagione dei ponti. Il primo è quello della Festa della Liberazione. Il 25 aprile è un giovedì, basta prendere un venerdì di ferie per fare una vacanza di quattro giorni, fino a domenica.

Il mercoledì successivo è il primo Maggio. Per la festa dei lavoratori si può prendere una settimana o qualcosa di più. Se si parte dal ponte del 25 aprile si possono aggiungere lunedì 29 e martedì 30 aprile per arrivare al primo maggio. E da qui si può scegliere di prendere i successivi: giovedì 2 e venerdì 3 maggio e arrivare fino a domenica 5. Da giovedì 15 aprile sono 11 giorni.

L’estate fa pochi doni. Il 2 giugno, Festa della Repubblica, cade una domenica. Ferragosto è un giovedì e per chi non è già in ferie di aggiunge il venerdì e vengono quattro giorni liberi.

Autunno e inverno

Nel 2024 il primo novembre è un venerdì ed è già un week end pronto all’uso. Cade invece di domenica l’8 dicembre e questo toglie il fine settimana lungo prima delle feste.

Il 25 e il 26 dicembre sono, rispettivamente, un mercoledì e un giovedì, con il venerdì di ferie, per chi non lavora il sabato, ci sono 5 giorni liberi. Anche il capodanno 2025 cade di mercoledì e ha due giorni prima e due dopo da prendere come possibile vacanza, da unire anche a quelli del Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *