Record e successi ai Campionati Europei di Atletica Leggera di Roma 2024

Record e successi ai Campionati Europei di Atletica Leggera di Roma 2024 - IlVaporetto.com

Il campionati europei di atletica leggera di Roma 2024 si sono conclusi con un totale impressionante di 15 record continentali, 47 nazionali e 256 primati personali! Un evento straordinario che ha visto la partecipazione di 1474 atleti provenienti da 48 federazioni europee, con risultati sorprendenti.

Italia al vertice del medagliere

L’Italia ha dominato la scena, conquistando la vetta del medagliere con ben 24 medaglie, di cui 11 d’oro, dimostrando un incredibile talento e determinazione da parte degli atleti italiani. La vittoria nel medagliere è stato un momento di grande orgoglio per il Paese e un risultato straordinario per gli atleti italiani, che hanno dato il massimo in ogni gara.

Emozioni e partecipazione straordinarie

La cerimonia di premiazione svoltasi nella suggestiva Piazza della Fontana della Sfera ha regalato momenti di grande emozione sia ai medagliati che al pubblico presente. Con un’affluenza di circa 235.000 persone presso il Parco del Foro Italico e 137.000 spettatori all’interno dello Stadio Olimpico, l’evento ha dimostrato di essere un grande successo di pubblico.

Successo televisivo e presenze illustri

L’edizione del 2024 ha ottenuto un grande successo anche a livello televisivo, con un totale di 382 milioni di telespettatori globali e 720 milioni di pubblico su tutti i media, confermando il crescente interesse per l’atletica leggera a livello internazionale. La presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sugli spalti ha aggiunto un tocco di prestigio all’evento, sottolineando l’importanza e il valore dello sport per la società.

Un legacy sostenibile per l’atletica

I Campionati Europei di Atletica Leggera di Roma 2024 non sono stati solo un evento sportivo di successo, ma anche un progetto di legacy sostenibile. L’obiettivo di valorizzare l’atletica leggera, riqualificare il territorio e contribuire alla crescita economica e turistica del Paese è stato pienamente raggiunto, lasciando un’impronta positiva per il futuro dello sport e della comunità.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *