Russell Crowe: Un desiderio dopo l’altro in Italia

0
Russell Crowe Un Desiderio Do

Russell Crowe: Un desiderio dopo l'altro in Italia - ilvaporetto.com

Russell Crowe sta realizzando uno dei suoi desideri legati all’Italia, il paese che ormai considera la sua patria adottiva. Il famoso attore australiano, che ha ottenuto grande successo con il suo ruolo nel film “Il Gladiatore”, considera il Colosseo come il suo ufficio, come ha scherzosamente scritto su Twitter.

Durante la sua permanenza in Italia, Crowe ha portato i suoi figli, ha assistito ad un cineconcerto dell’Orchestra Italiana del Cinema e si è persino esibito con la sua band, incluso il suo figlio, a Cinecittà.

E non sorprende affatto che sia stato scelto come ospite speciale al Festival di Sanremo, dove ha rivelato di voler trasferirsi in Italia per cantare, ballare e assaporare buoni bicchieri di vino rosso. Inoltre, ha già pianificato un tour nel Bel Paese e ha confessato di avere una predilezione per la Puglia durante un’intervista a RTL 102.5.

Durante un’intervista radiofonica, Crowe ha ulteriormente attirato l’attenzione degli ascoltatori quando ha dichiarato di essere un grande tifoso della Lazio. Ha persino suggerito che potrebbe indossare l’elmo da gladiatore durante una partita se gli fosse concesso di assistere ad una partita all’Olimpico.

Il suo legame con la squadra di calcio romana risale a cinque anni fa, quando tutti i giocatori gli hanno mandato una maglia autografata. Da allora, il rapporto tra Crowe e il club è stato di grande rispetto reciproco.

La società sta già cercando una data per esaudire il desiderio dell’attore di assistere ad una partita della Lazio. Non si tratta di un capriccio da VIP, ma di una vera passione che Crowe ha condiviso con il pubblico e gli addetti ai lavori, dimostrando sempre gentilezza e disponibilità.

Con il suo ruolo di ambasciatore dell’Italia nel mondo, Crowe ha contribuito a far conoscere la bellezza del paese, non solo attraverso la musica e il cibo, ma anche attraverso lo sport.

Vederlo sugli spalti tifare per la sua squadra del cuore sarà uno spettacolo da non perdere per i suoi numerosi fan italiani!

Per quanto riguarda il film “Il Gladiatore 2”, purtroppo deluderà i fan del primo film, poiché Crowe non farà parte del cast. Il suo ruolo sarà affidato a uno dei giovani talenti di Hollywood, Paul Mescal, che è stato acclamato per la sua performance nella serie “Normal People” e che presto vedremo sul grande schermo nel film “Estranei”, uno dei successi della stagione cinematografica in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *