Sanremo 2024: Angelina Mango dedica la vittoria a se stessa e alle persone che ama

0
Sanremo 2024 Angelina Mango D

Sanremo 2024: Angelina Mango dedica la vittoria a se stessa e alle persone che ama - ilvaporetto.com

Il Festival di Sanremo 2024 ha raggiunto ufficialmente la sua conclusione, con Angelina Mango che ha trionfato nella serata finale, superando Geolier grazie al voto congiunto della sala stampa e delle radio.

Mentre Geolier ha accolto con sportività il secondo posto, Angelina si è mostrata incredula per questa vittoria e visibilmente emozionata ha rilasciato le sue prime dichiarazioni ai giornalisti presenti, iniziando con Rai Radio 2. Ha dedicato la sua vittoria alle persone a cui tiene, scoppiando anche in lacrime:

“La dedico alle persone che amo, a mia mamma e a mio fratello, al mio team, a Antonio e anche a me. La prima persona a cui ho pensato dopo la vittoria sono stata io, perché non pensavo nemmeno di arrivare a Sanremo, mi sento piccolissima in confronto a tutto questo. Sono fiera di me, di essere riuscita ad arrivare alle persone perché a me le persone arrivano tantissimo e questo vuol dire che è reciproco!”

Angelina ha spiegato che la sua vittoria è stata possibile grazie all’amore delle persone: “Questa vittoria viene dall’amore delle persone, la dedico a tutte le persone che mi seguono e alla mia famiglia.”

Anche Mahmood, classificatosi sesto nella classifica finale, si è detto felice per la vittoria dell’ex allieva di Amici 22: “È stata molto brava, gliel’ho detto anche ieri, poi quando ha cantato la cover mi ha ucciso, quindi…”

Gazzelle, in un’intervista successiva, ha definito meritata la vittoria della cantante: “È bella la canzone, se lo è meritata, è brava, è giovane, vittoria meritatissima.”

Appena scesa dal palco, Angelina ha pubblicato sui social la sua prima foto da vincitrice di Sanremo, mostrandosi seduta sugli scalini con la palma di Sanremo in mano e l’espressione ancora visibilmente emozionata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *