Sciopero Handling e Security: 20 voli Ita Airways cancellati oggi

0
Sciopero Handling E Security

Sciopero Handling e Security: 20 voli Ita Airways cancellati oggi - ilvaporetto.com

Sciopero delle società di Handling e Security: possibili modifiche per i voli di Ita Airways

A seguito della proclamazione dello sciopero delle società del settore Handling di Milano (Linate e Malpensa) e Firenze e delle società di security presso Fiumicino e Venezia della durata di 24 ore previsto per la giornata di oggi, potrebbero verificarsi alcune modifiche per i voli di Ita Airways.

La compagnia, si legge sul sito del vettore, si è vista costretta a cancellare 20 voli nazionali previsti per la giornata di oggi, «riuscendo a garantire comunque tutti i voli internazionali». I passeggeri che hanno acquistato un biglietto Ita Airways per viaggiare oggi, 8 gennaio, in caso di cancellazione o di modifica dell’orario del proprio volo, potranno cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto (solo nel caso in cui il volo sia stato cancellato o abbia subito un ritardo superiore alle 5 ore) entro e non oltre il 12 gennaio.

Possibili disagi per i passeggeri Ita Airways

A causa dello sciopero delle società di Handling e Security, i passeggeri di Ita Airways potrebbero subire disagi nei loro viaggi pianificati per la giornata di oggi. La compagnia aerea ha dovuto prendere misure drastiche, cancellando 20 voli nazionali, ma assicurando la continuità dei voli internazionali. Questa situazione potrebbe causare problemi ai passeggeri che avevano prenotato voli nazionali per oggi, 8 gennaio. Tuttavia, la compagnia ha garantito la flessibilità per i passeggeri colpiti, offrendo la possibilità di cambiare la prenotazione senza penali o di richiedere il rimborso del biglietto entro il 12 gennaio, nel caso in cui i voli siano stati cancellati o abbiano subito ritardi significativi.

Ita Airways: flessibilità per i passeggeri colpiti dallo sciopero

La compagnia Ita Airways ha dimostrato flessibilità nei confronti dei passeggeri colpiti dallo sciopero delle società di Handling e Security. Nonostante le cancellazioni dei voli nazionali, la compagnia si è impegnata a garantire tutti i voli internazionali. Inoltre, ha offerto ai passeggeri la possibilità di modificare le prenotazioni senza penali o di richiedere il rimborso del biglietto, nel caso in cui i voli siano stati cancellati o abbiano subito ritardi superiori alle 5 ore, entro il 12 gennaio. Questa mossa mira a ridurre al minimo i disagi per i passeggeri e a offrire loro opzioni flessibili per gestire la situazione imprevista causata dallo sciopero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *