Il portale d'informazione della tua città

Sibilla: donna, mito e passione | Mostra dedicata alle figure femminili mitiche del territorio napoletano

0 27

Venerdì 9 novembre alle ore 18 presso lo spazio espositivo napoletano dell’associazione MA in Via Duomo 290/C si inaugura la mostra dell’artista Maria Carolina Siricio “Sibilla: donna, mito e passione”. La seconda tappa di un percorso pluriennale dedicato alle figure femminili mitiche del territorio napoletano. Dopo Partenope nel 2017 è ora la volta della Sibilla Cumana. La mostra nasce dalla collaborazione tra Il mondo di Suk – portale dell’informazione culturale nato dall’intraprendenza della giornalista e scrittrice Donatella Gallone – e l’associazione EnterprisinGirls fondata a Napoli quattro anni fa per promuovere e valorizzare il talento di imprenditrici, libere professioniste e donne impegnate nel terzo settore.

Curatrice della mostra la presidente di EnterprisinGirls Francesca Vitelli: “Le figure mitiche femminili ritratte esprimono gioia, ira, dolore, paura, incertezza, amore, stupore, curiosità attraverso il movimento nello spazio e il diluirsi o l’accentuarsi del colore. Ciò che accomuna queste opere della maturità artistica in continua crescita ed evoluzione è l’intensità. I volti, i corpi e le espressioni ne sono permeati, catturano per la forza che trasmettono, una potenza visiva che colpisce lo stomaco, prima del cervello”. La mostra resterà aperta fino al 30 Novembre: lunedì e martedì ore 17-19, venerdì ore 10.30- 12.30 e su appuntamento. Acrilici su tela, acquarelli e sculture in terracotta introdotti da una proiezione immersiva – realizzata da Alea Lab web solution – che guida il visitatore nell’atmosfera e nel mondo rappresentati dall’artista. 

“Amo sperimentare – dice Maria Carolina Siricio, formatasi all’Accademia di Belle Arti di Napoli – tecniche e materiali e il progetto pluriennale sviluppato con l’associazione EnterprisinGirls di cui faccio parte è una gran bella sfida, quel che mi affascina è la possibilità di far emergere il lato umano, femminile, di Partenope e della Sibilla cumana che sono, prima di tutto, donne”.
“Far conoscere i talenti napoletani – racconta Donatella Gallone – è il motivo che mi ha spinto a creare la casa editrice e il portale on line Il Mondo di Suk, collaborare con l’associazione di cui faccio parte, EnterprisinGirls, per realizzare progetti ambiziosi vuol dire mostrare e dimostrare cosa la professionalità e il lavoro di squadra possono costruire”. “Un lavoro di squadra al femminile per celebrare il talento, la storia, l’arte, la cultura e il nostro territorio!” commenta la presidente di EnterprisinGirls.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.