Il portale d'informazione della tua città

Capodimonte: il 14 settembre “Tammorre al Bosco”

Ritmi della tradizione popolare al Real Bosco di Capodimonte

0 820

Il 14 settembre, al Belvedere del Real bosco di Capodimonte, la musica popolare della tradizione vesuviana ci regalerà una serata all’insegna dei ritmi viscerali della terra del popolo napoletano.

Il concerto inizierà alle 20.30; a suonare ci saranno gruppi dell’hinterland vesuviano:

la tradizione, ‘e cunte, ‘e canti, filastrocche, fronne, e tammurriate, con il gruppo Napoliextracomunitaria.

I protagonisti della serata:

Peppe Sannino, alle percussioni;

Antonella Quaranta  e Rodolfo Fornario, voci narranti;

Antonio De Falco, alla chitarra;

Lucio Catavèro, al basso;

Lorenzo De Michele, alle tastiere;

Francesco Di Maio e Maurizio Saccone, ai sassofoni, soprano e tenore;

Raffaele Del Prete, alla batteria;

Pasquale Terracciano, voce, tammorre e strumenti popolari.

Si prospetta una serata indimenticabile al ritmo della Tammurriata, figlia della Tarantella, sempre in grado di trascinare con forza l’immaginario collettivo dei partecipanti nell’animo di una tradizione, quella del sud, che affonda le sue radici nel cuore più profondo della storia. Dalla Magna Grecia a Roma, dal dominio bizantino a quello normanno, dagli angioini agli Borbone, fino ad oggi, i ritmi tradizionali della terra del Vesuvio regalano emozioni che fanno tremare il cuore e viaggiare la mente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.