Terra Amara sfida Sanremo 2024: Mediaset programma una straordinaria serata alternativa

0
Terra Amara Sfida Sanremo 2024

Terra Amara sfida Sanremo 2024: Mediaset programma una straordinaria serata alternativa - ilvaporetto.com

Terra Amara va eccezionalmente in onda anche stasera 9 febbraio: questa è la mossa di Mediaset per contrastare Sanremo 2024. O, almeno, provarci.

Non solo Terra Amara: anche film, serie tv e attualità, sono tanti i titoli in onda stasera, venerdì 9 febbraio come alternativa a Sanremo 2024.

Una serata ricca di spettacolo e intrattenimento

Si comincia con Rai2, con quattro episodi per FBI 4 nella prima serata. Vedremo gli episodi 4×09, 4×10, 4×11 e 4×12.

Su Rai3 c’è il film storico La Caduta – Gli ultimi giorni di Hitler. 20 aprile 1945. Berlino sta per essere assediata dalle truppe russe. Adolf Hitler si è rifugiato con gli altri capi del regime nazista nel bunker sotto la Cancelleria. La sua dattilografa Traudl Junge assiste al crollo del nazismo, al tradimento di Himmler, alla fedeltà di Speer e al suicidio di Goebbels, della moglie Magda e all`avvelenamento dei suoi sei bambini. Il führer vorrebbe spingere la Germania a resistere, ma il 30 aprile si suiciderà con Eva Braun.

Su Rete4 c’è il programma di attualità Quarto Grado.

Su Canale 5 l’appuntamento speciale con Terra Amara, che prosegue con la quarta e ultima stagione. Hakan vuole avere capire di più sul tentato omicidio di Zuleyha, ma per farlo ha bisogno di incontrare in carcere il presunto colpevole, Mahmut. L’occasione si presenta una sera al ristorante: tra gli avventori c’è anche il Procuratore e Hakan gli sferra un pugno in faccia in modo del tutto ingiustificato facendosi arrestare. Abdulkadir capisce il suo intento ed escogita un piano con Vahap per mettere a tacere Mahmut. Nel frattempo, Zuleyha ha scoperto che Betul ha venduto segretamente alcuni terreni e decide di vendicarsi cacciando via lei e Sermin di casa. Fikret, informato del complotto di Betul, rompe il fidanzamento con lei e manda a monte le nozze. La ragazza disperata chiede l’intervento di Abdulkadir il quale però si rifiuta di aiutarla.

Infine, su Italia1 troviamo 22 Minutes. Basato su un fatto realmente accaduto il 5 maggio 2010 nel golfo di Aden, il film racconta dell’assalto da parte di un gruppo di pirati somali ad una petroliera russa. L’equipaggio della petroliera, composto da 23 marinai, si rifugia nella sala dei comandi da dove riesce a mandare un ultimo messaggio di soccorso. La nave da guerra “Marshal Shaposhnikov”, presente nello stesso corridoio marittimo della petroliera, riceve il segnale di S.O.S e invia i suoi uomini per una missione di salvataggio.

Continua a leggere su optimagazine.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *