Un rinnovato sistema di controllo nel calcio italiano: Le dichiarazioni del presidente della Lega B

Un rinnovato sistema di controllo nel calcio italiano: Le dichiarazioni del presidente della Lega B - IlVaporetto.com

La posizione della Lega B
Mauro Balata, presidente della Lega B, si è espresso a favore della creazione di un’authority indipendente e autorevole per il controllo economico dei club di calcio e basket. Balata sottolinea l’importanza di mantenere l’autonomia dello sport, ma riconosce la necessità di una netta separazione tra il soggetto che regola e il soggetto che controlla. Questa posizione emerge chiaramente al termine dell’assemblea di Lega, dove si è discusso proprio dell’authority proposta dal Ministro dello Sport Andrea Abodi.

La necessità di un sistema più efficiente
Secondo Balata, è imprescindibile ottimizzare il sistema attuale. Il presidente della Lega B evidenzia la necessità di un significativo miglioramento nei controlli, sottolineando la mancanza finora di un’adeguata qualità. Balata sottolinea l’assenza di un giudizio precostituito da parte della Lega B, rimarcando la volontà di adottare un approccio obiettivo e trasparente verso le novità proposte.

Novità sul calendario del campionato 2024-2025
Durante l’assemblea, sono state stabilite le date di inizio del campionato 2024-2025: il calcio d’inizio è previsto per il 17 agosto, mentre l’openday si terrà il giorno prima. Il calendario prevede quattro turni infrasettimanali, di cui due serali e due diurni. Tra le novità più attese, si segnalano le partite fissate per il 26 dicembre e l’1 maggio, che promettono emozioni e calcio di alto livello per i tifosi di tutto il paese.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *