Un’esposizione unica: Ice Cold, gioielli dell’hip hop al museo di New York

Un'esposizione unica: Ice Cold, gioielli dell'hip hop al museo di New York - IlVaporetto.com

Il Luccichio degli Status Symbol: Ice Cold al museo di storia naturale

Il museo americano di storia naturale di New York apre le porte a “Ice Cold“, una mostra straordinaria dedicata ai gioielli dell’hip hop. Questa esposizione svela, per la prima volta, pezzi pregiati e unici creati su misura per icone musicali del calibro di Slick Rick, A$AP Rocky, Nicki Minaj e molti altri. Ice Cold si inserisce nel contesto delle celebrazioni per i 50 anni di un genere musicale nato nei sobborghi del Bronx negli anni ’70, con un titolo che richiama il prestigio e la brillantezza dei diamanti.

L’Evocazione dei Gioielli nell’hip hop: Una Storia di Status e Identità

La curatrice Vikki Tobak conduce il visitatore in un viaggio attraverso l’evoluzione dei gioielli nell’hip hop, dai colossali e vistosi catenacci d’oro degli esordi agli intricati e multicolore preziosi che evocano moda e cultura pop. I gioielli per gli artisti hip hop non sono solo ornamenti, ma veri e propri simboli di identità e status. Indossarli rappresenta il raggiungimento di livelli di successo sia nella vita sia nella carriera, come sottolinea Lauri Halderman, senior vice president del museo. Ogni pezzo esibito incarna una storia, come il leggendario “Jesus Piece” in oro di Notorious B.I.G., simbolo di fede e superamento, o la fascia da braccio “Ghostface Killah” con un’imponente aquila, indossata con fierezza da una delle icone dell’hip hop.

Oltre i Gioielli: Ice Cold e il Tributo alla Cultura Hip Hop

Tra i tesori esposti, spicca un anello appartenuto a Roxanne Shanté, testimone del suo ruolo pionieristico come unica donna rapper nel “Juice Crew” degli anni ’80. Ice Cold si insedia nella “Melissa and Keith Meister Gallery” all’interno del nuovo padiglione “Allison and Roberto Mignone Halls of Gems and Minerals“, offrendo al pubblico uno sguardo avvincente e affascinante sulla cultura e l’estetica legate all’hip hop.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *