Un’impresa epica: Jonas Vingegaard si rialza dopo la caduta

Un'impresa epica: Jonas Vingegaard si rialza dopo la caduta - IlVaporetto.com

Nel dopo caduta: la resilienza di un campione

Jonas Vingegaard, il talentuoso ciclista che ha trionfato nelle ultime due edizioni del Tour de France, ha vissuto un periodo di grandi sfide dopo una brutale caduta patita al Giro dei Paesi Baschi lo scorso 4 aprile. Vingegaard ha dichiarato di aver affrontato enormi difficoltà nella fase di riabilitazione. “Dopo l’incidente ho dovuto fare i conti con numerosi problemi fisici. È stata la fase più difficile della mia carriera, ma ho lottato con determinazione per tornare in forma e essere pronto per questa importante competizione”.

L’importanza del sostegno familiare

Accompagnato a Firenze dalla moglie e dalla figlia, Vingegaard ha sottolineato l’importanza del loro sostegno durante i mesi difficili successivi all’incidente. “La presenza della mia famiglia è fondamentale. Spero che il duro lavoro svolto insieme possa portare risultati positivi. Già il fatto di poter partecipare a questa gara è per me una vittoria. Senza l’incidente, avrei puntato alla vittoria del *Tour. Spero di essere abbastanza forte per provare a farcela, anche se al momento non posso ancora confermarlo”.*

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *