Vasco Rossi: tutto quello che devi sapere sul rocker italiano più amato

0
Vasco Rossi Tutto Quello Che

Vasco Rossi: tutto quello che devi sapere sul rocker italiano più amato - ilvaporetto.com

Ti sei mai chiesto tutto sulla carriera, la vita privata e le curiosità su Vasco Rossi? Questo iconico cantante rock italiano ha lasciato un segno indelebile nel mondo della musica e oltre, grazie al suo innato carisma e alla sua abilità nel dire sempre ciò che pensa, anche quando si tratta di verità scomode. Durante la sua “vita spericolata” ci sono molti dettagli da scoprire. Ecco tutte le curiosità che forse non conosci sul leggendario Blasco.

La biografia e la carriera di Vasco Rossi

Vasco Rossi è nato il 7 febbraio 1952 a Zocca, un piccolo comune in provincia di Modena, sotto il segno dell’Aquario. Figlio unico di un camionista e di una casalinga appassionata di musica, fin da piccolo Vasco ha mostrato un carattere piuttosto schivo.

La sua passione per la musica è stata trasmessa dalla madre quando era ancora adolescente, dopo essere stato iscritto a una scuola di canto. Mentre iniziava a suonare in varie band, dopo il diploma i suoi genitori lo iscrissero all’Istituto dei Salesiani San Giuseppe di Modena, un’esperienza che lo segnerà negativamente per il resto della sua vita.

Dopo aver scappato più volte dalla scuola, i suoi genitori lo trasferirono all’Istituto Tecnico Commerciale Tanari di Bologna. Qui Vasco ottenne il diploma di ragioniere e si iscrisse al corso di laurea in Economia e Commercio all’Università di Bologna, nonostante il suo vero desiderio fosse quello di frequentare il DAMS.

Sotto l’influenza della vivace atmosfera di Bologna, Vasco iniziò ad ampliare il suo bagaglio musicale, ascoltando cantautori come Lucio Battisti e gruppi rock come i Rolling Stones. Nel 1974 cambiò il suo corso di laurea, passando da Economia e Commercio a Pedagogia. Tuttavia, a otto esami dalla fine, decise di interrompere gli studi.

L’anno successivo, su consiglio dell’amico Marco Gherardi, fondò Punta Radio, la prima radio libera dopo la fine del monopolio della Rai. Vasco divenne il dj principale della radio e, grazie a questa esperienza, ebbe l’opportunità di incontrare personaggi che avrebbero avuto un impatto significativo sulla sua futura carriera, come Gaetano Curreri, Maurizio Solieri e Red Ronnie. In quel periodo, incoraggiato dagli amici, incise il suo primo singolo, “Jenny/Silvia”. L’anno successivo, nel 1978, pubblicò il suo primo vero album, “…Ma cosa vuoi che sia una canzone…”, un lavoro di cantautore rivalutato dalla critica nel corso degli anni.

Nel 1979, pubblicò il disco “Non siamo mica gli americani!”, un album fondamentale per la sua carriera che includeva la canzone “Albachiara”, diventata in seguito uno dei suoi brani simbolo.

Mentre l’artista iniziava a costr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *