Euro 2024: Austria batte Polonia 3-1 a Berlino

Euro 2024: Austria batte Polonia 3-1 a Berlino - IlVaporetto.com

Introduzione

Nella sfida decisiva del gruppo D di Euro 2024, l’Austria* ha sconfitto la Polonia con un netto 3-1 a Berlino, confermandosi in lizza per la qualificazione agli ottavi di finale. La Polonia, ferma a zero punti dopo due partite, si trova virtualmente eliminata dalla competizione. La selezione austriaca, dopo la sconfitta contro la Francia all’esordio, ha riscattato sé stessa con una prestazione convincente che la proietta verso la fase successiva del torneo.

Il vantaggio austriaco con il colpo di testa di **Trauner

Il match ha visto l’Austria* sbloccare il risultato già al 9′, quando Trauner ha realizzato un gol di testa imponente che ha portato la sua squadra in vantaggio. Questa rete ha dato il via a una partita intensa e combattuta, con entrambe le squadre determinate ad ottenere la vittoria per mantenere vive le proprie speranze nella competizione.

Il pareggio della Polonia con **Piatek

Nonostante lo svantaggio iniziale, la *Polonia ha trovato la rete del pareggio al 30′ grazie a Piatek, che ha sfruttato al meglio un pallone vagante in area avversaria. Questo gol ha riportato equilibrio al punteggio, ma entrambe le squadre sapevano di dover lottare fino alla fine per assicurarsi i preziosi tre punti in palio.

La svolta con Baumgartner e Arnautovic

Tuttavia, è stata l’Austria* a ribaltare nuovamente la situazione al 66′, quando Baumgartner ha siglato un gol con un destro preciso dopo un assist di Arnautovic. Questa rete ha cambiato le sorti della partita, mettendo la Polonia sotto pressione e spianando la strada per il successo austriaco. L’epilogo si è consumato all’80’, con Szczesny che ha causato un rigore per fallo su Sabitzer, permettendo ad Arnautovic di calciare e siglare il gol decisivo che ha fissato il punteggio sul 3-1 a favore dell’Austria.

Conclusioni decisive per l’Austria

Con questa vittoria di rilievo, l’Austria* dimostra di avere le carte in regola per competere ad alti livelli in Euro 2024 e conferma le proprie ambizioni di qualificarsi per le fasi avanzate della competizione. Dall’altra parte, la Polonia si trova ora in una posizione delicata, con la necessità di rialzarsi dopo questa sconfitta e cercare di ottenere una vittoria nell’ultima partita del girone per avere ancora speranze di qualificazione.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *