Ilaria Salis liberata: fine al carcere domiciliare in Ungheria

Ilaria Salis liberata: fine al carcere domiciliare in Ungheria - IlVaporetto.com

Un’introduzione alla vicenda di Ilaria Salis, eurodeputata di Avs, che ha appena ottenuto la libertà in Ungheria dopo essere stata coinvolta in un caso giudiziario che ha attirato l’attenzione dei media. La polizia ungherese ha tolto il braccialetto elettronico alla Salis, permettendole di tornare in Italia.

La liberazione di Ilaria Salis

Ilaria Salis, eurodeputata di Avs, è stata rilasciata dalla detenzione domiciliare in Ungheria dopo essere stata accusata di far parte di un’associazione criminale e di aver partecipato a due aggressioni. Dopo più di 15 mesi di prigionia, la richiesta di scarcerazione è stata accolta e la Salis è stata liberata, permettendole di festeggiare il suo 40° compleanno in Italia anziché a Budapest, come originariamente previsto.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *