Un momento di sport, divertimento e legalità: la Carovana Rosa del Giro d’Italia arriva a Caivano

Un momento di sport, divertimento e legalità: la Carovana Rosa del Giro d'Italia arriva a Caivano - IlVaporetto.com

Un evento coinvolgente

Nel giorno di riposo, la Carovana Rosa del Giro d’Italia raggiunge Caivano per trascorrere un’iniziativa dedicata alla promozione dei valori dello sport e della legalità tra i giovani della città. L’appuntamento è previsto per lunedì 13 maggio, con la presenza delle istituzioni locali e dei vertici di Rcs Sport, società organizzatrice del Giro, insieme a un ospite speciale: Faustino Coppi, figlio del celebre Campionissimo.

Sensibilizzazione attraverso il linguaggio giovanile

L’obiettivo principale dell’evento è sensibilizzare i giovani del territorio ai valori dello sport e della legalità attraverso un linguaggio a loro congeniale: musica, spettacolo e divertimento. La Carovana Rosa, composta da circa 40 veicoli tra cui pick-up e un truck rosa, ospita performer degli sponsor pronti a incontrare il pubblico e distribuire gadget. Il percorso prevede una tappa a Cardito, dove verrà accompagnata dalla polizia municipale, per poi proseguire verso Caivano dove i caschi bianchi della cittadina prenderanno il testimone per condurre il torpedone al parco Livatino.

Spettacoli, musica e coinvolgimento del pubblico

Nel parco Livatino, la carovana farà tappa per uno show che includerà musica, balli, coreografie, giochi, animazione e intrattenimento. Un momento di grande coinvolgimento per il pubblico presente, con anche la presenza del Pullman Azzurro della polizia stradale per promuovere comportamenti corretti alla guida e il rispetto del codice della strada. L’evento si concluderà con un momento istituzionale e sportivo moderato da uno speaker di Rtl, con la partecipazione di varie personalità di rilievo locale e nazionale, tra cui Faustino Coppi.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *