Stefano Tacconi, l’ex portiere della Juventus, dimesso dall’ospedale

Stefano Tacconi, l'ex portiere della Juventus, dimesso dall'ospedale - IlVaporetto.com

Un ritorno in campo dopo l’uscita dall’ospedale
Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus e della Nazionale, è finalmente stato dimesso oggi dall’ospedale. Dopo essere stato ricoverato nel reparto di Chirurgia vascolare dell’ospedale Molinette di Torino, diretto dal professor Fabio Verzini, Tacconi ha superato l’intervento e si trova ora in buone condizioni. Riesce persino a deambulare autonomamente, seppur con l’ausilio di un supporto.

Il successo dell’intervento e le condizioni attuali di Tacconi

Un intervento decisivo e i miglioramenti ottenuti
L’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto Stefano Tacconi ha avuto luogo una settimana fa e si è rivelato positivo per quanto riguarda la perfusione e la circolazione dell’arto destro che è stato operato. Grazie alla professionalità del personale medico e all’impegno del paziente, ora Tacconi può guardare al futuro con ottimismo, pronto magari a nuove sfide sia nel campo della salute che in altri ambiti della sua vita.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *