Un grinta Genoa contro Roma: la visione di Alberto Gilardino

Un grinta Genoa contro Roma: la visione di Alberto Gilardino - IlVaporetto.com

Un duro colpo, ma una partita giocata con determinazione

Alberto Gilardino, allenatore del Genoa, esprime la sua delusione dopo la sconfitta contro la Roma, sottolineando la tenacia e l’impegno dimostrati dalla squadra nonostante le difficoltà incontrate. L’essere finiti in inferiorità numerica non ha impedito ai giocatori di dare il massimo e giocare con determinazione, suscitando l’ammirazione dell’allenatore per l’atteggiamento mostrato in campo.

L’importanza del lavoro di squadra e della disciplina tattica

Gilardino evidenzia l’importanza del lavoro svolto tra i reparti e della disciplina tattica mantenuta durante la partita. Nonostante la superiorità numerica acquisita nel secondo tempo, la squadra avrebbe potuto evitare di subire il gol che ha determinato la sconfitta. Tuttavia, l’allenatore riconosce il massimo impegno espresso dai suoi giocatori nonostante le avversità incontrate sul campo.

La crescita mentale e la determinazione a superare i limiti

Il tecnico del Genoa sottolinea la crescita mentale della squadra nel corso degli ultimi mesi, evidenziando la volontà dei giocatori di confrontarsi con sfide sempre più impegnative e di superare i propri limiti. Le prestazioni della squadra negli ultimi incontri hanno dimostrato un’evoluzione positiva e una maggiore determinazione nel proporre un gioco offensivo e ambizioso.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *