Un finale di Ligue 1 pieno di emozioni

Un finale di Ligue 1 pieno di emozioni - IlVaporetto.com

Paris Saint Germain conferma la sua superiorità

Il Paris Saint Germain si conferma campione di Ligue 1 battendo il Metz 2-0. Nonostante l’assenza di Mbappé, i parigini riescono a ottenere la vittoria, mentre il Metz si vede costretto a disputare lo spareggio salvezza dopo il netto successo del Lorient per 5-0 contro il Clermont. Il Lille, invece, viene raggiunto al 93′ dal Nizza e si posiziona al quarto posto in classifica.

In dettaglio: Metz-PSG 0-2

Il PSG si porta in vantaggio già al 7′ con un gol di Soler, seguito dal raddoppio di Kang-In Lee al dodicesimo minuto. Nonostante diversi tentativi da parte degli ospiti, il Metz non riesce a reagire. Il risultato finale garantisce al Metz la partecipazione allo spareggio playout per la salvezza.

Monaco-Nantes 4-0: il Monaco domina

Il Monaco trionfa 4-0 contro il Nantes, con Ben Yedder, Kehrer e Camara che siglano le reti che chiudono la pratica in meno di 30 minuti. Il successo consente al Monaco di concludere la stagione in bellezza.

Lille-Nizza 2-2: il Lille deluso

Il Lille, che puntava alla qualificazione diretta in Champions League, deve accontentarsi del quarto posto a causa del pareggio 2-2 contro il Nizza. Il gol di Lotomba al 93′ vanifica le speranze del Lille.

Altri incontri emozionanti

Il Marsiglia chiude la stagione con un successo 2-1 contro Le Havre, mentre il Reims sorpassa il Rennes vincendo 2-1. Il Brest si impone 3-0 sul Tolosa, conquistando la storica qualificazione ai preliminari di Champions League.

La classifica finale della Ligue 1

Il Paris Saint Germain si conferma al primo posto con 76 punti, seguito dal Monaco con 67 punti e dal Brest con 61 punti, entrambi qualificati per la prossima Champions League. Il Lille si posiziona al quarto posto con 59 punti, mentre il Nizza conquista la qualificazione in Europa League. Il Lens e il Marsiglia si piazzano rispettivamente al settimo e all’ottavo posto. Infine, il Clermont e il Lorient retrocedono in Ligue 2.

In conclusione, la Ligue 1 ha regalato emozioni e colpi di scena fino all’ultima giornata, confermando la sua competitività e la passione dei tifosi francesi per il calcio.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *