Un nuovo capitolo per il Cagliari con l’arrivo imminente dell’allenatore Davide Nicola

Un nuovo capitolo per il Cagliari con l'arrivo imminente dell'allenatore Davide Nicola - IlVaporetto.com

L’attesa è finita: l’annuncio ufficiale della firma di Davide Nicola come nuovo allenatore del Cagliari potrebbe arrivare tra domani e sabato. Dopo mesi di trattative, sembra che l’accordo tra il club rossoblù e il tecnico sia stato finalmente raggiunto. Un biennale con opzione per il terzo è pronto a essere siglato, con possibilità di un pacchetto che includa anche il difensore centrale toscano Luperto. Quest’ultimo potrebbe rivelarsi una valida sostituzione per Dossena, ceduto al Como per una cifra consistente. Inoltre, si prevede l’addio di Viola, capocannoniere della scorsa stagione con cinque gol, destinato al Pisa.

La rivoluzione del mercato del Cagliari con l’arrivo di Nicola e le prossime mosse della società

Con l’approdo imminente di Davide Nicola, il Cagliari potrebbe vivere una vera e propria rivoluzione sul fronte del mercato. Dopo il rinnovo di contratto di Pavoletti e Kingstone, il club sta attualmente lavorando per prolungare l’accordo con Luvumbo. Inoltre, la dirigenza sta valutando attentamente la situazione sul fronte dell’attacco, soprattutto in seguito alle partenze di Oristanio, Petagna e Shomurodov. La società rossoblù è alla ricerca di una punta e potrebbe avviare una trattativa per portare a Cagliari Piccoli, reduce dalla stagione in prestito al Lecce e di proprietà dell’Atalanta, che potrebbe cedere anche Zortea, esterno destro precedentemente al Frosinone.

Possibili innesti e movimenti di mercato per il Cagliari: sogni, trattative e prospettive future

Le voci di mercato portano ad ipotizzare un possibile interesse del Cagliari nei confronti di Nzola della Fiorentina, ma la situazione sembra essere complicata per motivi finanziari e di destinazione del giocatore. Nel frattempo, Lapadula attira l’attenzione di diversi club di Serie B, come Pisa, Palermo e Cesena, al pari di Radunovic che riceve richieste sia dalla sua patria che dalla cadetteria. Infine, il giovane talento della Primavera Idrissi potrebbe essere ceduto in prestito al Modena per acquisire maggiore esperienza sul campo.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *