Un Patrimonio Inarrestabile: le Parole del Presidente del Senato

Un Patrimonio Inarrestabile: le Parole del Presidente del Senato - IlVaporetto.com

Nel cuore della notte, durante l’inaugurazione della mostra artistica ‘Gli Occhi della Guerra’ presso lo spazio ‘Isola Set‘ di Palazzo Lombardia, il presidente del Senato Ignazio La Russa si è soffermato sull’indiscutibile grandezza dell’Inter, definendola come un marchio che, simile alle idee, non conosce confini temporali.

Il Presidente del Senato e la sua Dichiarazione d’Amore per l’Inter

Con una spilla dell’Inter appuntata alla giacca, omaggio donatogli dal leggendario capitano Zanetti durante la serata, La Russa ha espresso il suo attaccamento alla squadra nerazzurra, rivelando di aver intenzione di tenerla con sé fino alla fine dei festeggiamenti. Le sue parole, pronunciate con fervore e passione, hanno sottolineato il legame profondo che lega l’Istituzione alla squadra di calcio.

L’Inter, un’Eredità Culturale da Custodire Gelosamente

Riflettendo sulla storia e sull’eredità della squadra, il presidente ha posto l’Inter come simbolo di una cultura che va al di là del campo di gioco, trasformandola in un patrimonio immortale da tramandare alle generazioni future. La sua presenza alla mostra artistica, arricchita dalle opere di Fausto Biloslavo, Gian Micalessin e Almerigo Grilz, ha confermato il legame indissolubile tra sport, cultura e identità nazionale.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *