Un Rinnovo di Contratto in Bilico: Khvicha Kvaratskhelia e il Futuro Incerto tra Napoli e Psg

Un Rinnovo di Contratto in Bilico: Khvicha Kvaratskhelia e il Futuro Incerto tra Napoli e Psg - IlVaporetto.com

Nel mondo del calcio, le trattative per il rinnovo dei contratti dei giocatori sono sempre momenti delicati e cruciali. E in questo contesto, il caso di Khvicha Kvaratskhelia, ala georgiana, tra Napoli e Psg, si sta rivelando estremamente interessante e pieno di suspense.

Il Blitz del Napoli: Tentativo di Soddisfare le Richieste di Conte

Il Napoli ha agito prontamente per cercare di accontentare le richieste di Antonio Conte, concentrandosi sulla permanenza di Khvicha Kvaratskhelia. Il presidente De Laurentiis ha orchestrato un blitz in Germania con il direttore sportivo Manna e l’esperto dei contratti Chiavelli, con l’obiettivo di mostrare apprezzamento nei confronti del giocatore e del suo staff. Dopo la vittoria dello scudetto, Kvaratskhelia aveva espresso il desiderio di un adeguamento stipendiale, ma l’offerta proposta dal Napoli non è stata accettata. Il giocatore georgiano ha rifiutato il prolungamento contrattuale fino al 2029 con un ingaggio che sarebbe salito a 5 milioni di euro all’anno, bonus inclusi, arrivando fino a 7 milioni di euro.

Il Gentile No di Kvaratskhelia e le Ragioni di Scegliere il Psg

Nonostante l’apprezzamento per il Napoli, Kvaratskhelia ha declinato l’offerta di rinnovo per due principali motivi. In primo luogo, il giocatore desidera concentrarsi al meglio sugli Europei, dove la sua nazionale, la Georgia, sogna di raggiungere i quarti di finale. Inoltre, il Paris Saint-Germain continua a fare pressioni per avere il giocatore, con un’offerta superiore ai 100 milioni di euro, già rifiutata dal Napoli, e uno stipendio a doppia cifra. L’interesse del club parigino è forte e persistente, mettendo il giocatore di fronte a una scelta difficile tra la permanenza a Napoli o il trasferimento in Francia.

Lo Stallo e la Decisione di De Laurentiis

Nonostante le pressioni e le offerte allettanti del Psg, il presidente De Laurentiis ha confermato la volontà di mantenere Kvaratskhelia in squadra, assecondando la richiesta di Conte. Il giocatore è considerato una pedina fondamentale per il progetto del Napoli, e la sua cessione non è contemplata, a prescindere dal rinnovo contrattuale. Si prospetta quindi un’ulteriore fase di stallo, con le posizioni delle parti che sembrano irremovibili. L’evoluzione di questa situazione potrebbe verificarsi soltanto dopo la conclusione degli Europei 2024, quando si potrà avere maggiore chiarezza sul futuro di Khvicha Kvaratskhelia.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *