Un Rolex da sogno sottratto in pieno centro: l’ennesima rapina a Roma

Un Rolex da sogno sottratto in pieno centro: l'ennesima rapina a Roma - IlVaporetto.com

Introduzione:
Un ennesimo colpo da film si è consumato nel cuore di Roma, con ladri spregiudicati che hanno messo a segno una rapina ben organizzata per sottrarre un pregiato Rolex dal polso di un automobilista di 40 anni, mentre percorreva via Luisa di Savoia, nelle immediate vicinanze di piazza del Popolo. Utilizzando il classico trucco dello specchietto, i malviventi sono riusciti nel loro intento, lasciando la vittima incredula e impotente di fronte alla scaltrezza e alla rapidità dell’azione criminale.

Il colpo audace dei rapinatori:
I dettagli balzano agli occhi come una scena da brivido: un primo scooter si avvicina all’auto dell’uomo, urtando di proposito lo specchietto del veicolo. In un attimo di distrazione causato dall’incidente apparente, il malcapitato automobilista si vede costretto ad abbassare il finestrino per verificare i danni subiti. È in quel preciso istante che subentra il secondo scooter, con i complici rapinatori pronti a colpire. In un gesto fulmineo, agiscono con precisione chirurgica e strappano il Rolex dal polso dell’uomo, per poi dileguarsi tra la folla in un attimo, lasciando dietro di sé soltanto una scia di incredulità e impotenza.

L’indagine della polizia:
Il silenzio della strada viene interrotto soltanto dalle sirene delle auto della polizia che accorrono sul luogo del misfatto. La scena viene riprodotta nei dettagli, grazie alle immagini catturate dalle telecamere di videosorveglianza sparse per la zona. È iniziata così una serrata fase di indagini da parte degli agenti, che sanno di avere a che fare con rapinatori scaltri e ben organizzati, capaci di sfuggire alla cattura con una disinvoltura disarmante. Ogni dettaglio, ogni istante di quella drammatica scena viene analizzato, nella speranza di gettare luce sull’identità dei colpevoli e riuscire a riportare alla luce il prezioso orologio sottratto al suo legittimo proprietario.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *