Un Settore in Evoluzione: Innovazione e Sostenibilità nel Mercato dei Carburanti

Un Settore in Evoluzione: Innovazione e Sostenibilità nel Mercato dei Carburanti - IlVaporetto.com

Il Nuovo Scenario del Mercato dei Carburanti

Il governo annuncia importanti novità per il settore dei carburanti, dando l’addio al prezzo medio e introducendo il Qr code come nuovo strumento. Inoltre, sono previsti incentivi per la trasformazione degli impianti in chiave green, con un finanziamento fino al 50% delle spese sostenute, fino a un massimo di 60 mila euro. Altre agevolazioni sono previste per la costruzione o la ristrutturazione di edifici in aree con impianti dismessi, con un bonus volumetrico del 10%.

L’Incontro al Ministero delle Imprese

Oggi, presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, sono state presentate le linee guida per l’riorganizzazione del settore dei carburanti, in attesa del provvedimento ufficiale. All’incontro hanno partecipato il ministro Adolfo Urso, insieme ai sottosegretari Massimo Bitonci e Claudio Barbaro. Le nuove regole mirano a qualificare i punti vendita, regolare le contrattazioni con le aziende petrolifere e favorire la transizione verso veicoli elettrici.

Le Linee Guida per l’Intervento Normativo

Il provvedimento si basa su quattro importanti linee guida: la regolamentazione delle autorizzazioni per la distribuzione dei carburanti, la disciplina dei rapporti contrattuali, la modifica delle disposizioni sui prezzi dei carburanti e la riconversione della rete distributiva. In particolare, sono previste nuove autorizzazioni espresse entro 90 giorni e legate all’introduzione di almeno un prodotto green entro il 2025. Le nuove norme prevedono anche la sostituzione del cartello dei prezzi con il Qr Code e l’eliminazione della distinzione tra servito e self service.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *